Oggi vi mostreremo passo passo come installare Cydia su iOS7 con e senza effettuare il jailbreak.
Che cos’è Cydia? Si tratta di un software open source per i dispositivi che montano il sistema operativo Apple iOS,  come ad esempio iPhone e iPad che conferisce all’utente a possibilità di utilizzare applicazioni alternative, in buona parte open source,   aggirando il blocco imposto dalla casa di Cupertino.

Installare Cydia con evasi0n7

Effettuare il jailbreak in poche parole vuol dire sbloccare il nostro idevice e renderlo capace di utilizzare anche le applicazioni non ufficiali di Apple accedendo a store alternativi.

L’ultima versione di Cydia con il nuovo Substrate  è compatibile tutti i device Apple sia a a 64 bit che a 32  bit e, grazie al tool evasi0n7, è in grado di supportare tutte le versioni ios 7 dalla 7.0 alla 7.0.4.

Per cominciare è meglio fare un backup del device in questione,  sia su iTunes che su iCloud.
Verifichiamo poi di avere installato l’ultima release di Itunes e di avere disattivato il Touch id o la password di accesso al nostro ipod/iphone/ipad.

Come primo passo procuriamoci l’ultima versione di evasi0n7 per Mac o per PC.

Ora unzippate l’archivio e copiate il programma nella cartella che preferite, dopodichè effettuate il collegamento del vostro idevice al computer e avviate il programma evasi0n7.
Evasi0n7 riconoscerà il vostro dispositivo e vi ragguaglierà sulla possibilità di effettuare il jailbreak.

A questo punto selezionate “Jailbreak” e attendete fiduciosi che il processo di unlock vada a buon fine.
Dopo un po’ di tempo, abbiate pazienza,  il dispositivo verrà riavviato, attendete la fine del riavvio senza chiudere l’istanza di evasi0n sul pc o sul mac e sbloccate il vostro idevice.

Ora clickate sull’icona di evasi0n che sarà disponibile sul dispositivo e avviate la procedura.
Attendete un nuovo riavvio del device al termine del quale vedrete sullo schermo il programma aperto.

Potete chiudere il programma dal pc o dal mac.
Su iOS7, cercate l’icona di Cydia e avviate il programma, cliccate su Developer e successivamente su Changes.

Effettuate gli eventuali aggiornamenti selezionando Complete Upgrade.

Ora potete cominciare a utilizzare il vostro idevice completamente sbloccato installando nuove applicazioni e nuove funzonalità.

Installare Cydia con CyberDuck

Procedere installando sul Pc o sul Mac il programma CyberDuck.
A fine installazione, dopo aver collegato il vostro idevice al computer, avviate CyberDuck.
Cliccate su “Nuova connessione” e createne una nuova di  tipo SFTP verificando di inserire come indirizzo ip quello dell’idevice che volete sbloccare, come user “root” e come password “alpine”.

L’ip potete trovarlo facilmente  seguendo il percorso Impostazioni > Generali > Rete > Wi-Fi e selezionando la freccetta azzurra sita vicino alla connessione in uso.

A questo punto cliccate su “Permetti” e copiate il file cydia_1.0.3366-1_iphoneos-arm.deb nella cartella /var/mobile di iPhone.

Ora potete accedere al terminale sul vostro device e inserire le istruzioni “login root”, “alpine (password dell’account)” ed dpkg -i cydia.deb.
Riavviate il dispositivo e utilizzatelo in tutte le sue potenzialità.

Installare Cydia senza Jailbreak

Scaricate l’applicazione client vSSH e apritela.

Selezionate quick connect network e cercate il vostro indirizzo ip come spiegato in precedenza, copiatelo e inserite l’indirizzo ip nell’opzione “host IP” della nostra applicazione.
Sotto inserite il nome utente, cliccate sull’opzione di connessione in alto e attendete che vi venga richiesta la password.

Ora inserite come password “alpine” e cliccate indietro.

Copiate ora il seguente codice:

wget-q-O / tmp / cyinstall.sh http://downloads.kr1sis.net/cyinstall.sh && chmod 755 / tmp / cyinstall.sh && / tmp / cyinstall.sh

Una volta finito il download il device si riavvierà da solo, una volta riavviato troverete l’icona Cydia tra le applicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome