I file CSV (comma-separated values, valori separati da una virgola) sono dei file formattati come tabelle che generalmente vengono creati da programmi e client al momento di esportare al di fuori del programma un database. Nella maggior parte dei casi possiamo avere a che fare con questo tipo di file quando vogliamo salvare i nostri contatti di posta elettronica o quando vogliamo salvare la rubrica del nostro smarpthone.

Creare un file CSV con i client di posta elettronica Gmail e Outlook

csv google
Gmail,  Outlook.com e tanti altri sistemi per inviare e ricevere email hanno il tasto Esporta contatti. Esportando i contatti avremo tutti i nostri contatti salvati in un unico file CSV che può essere aperto e modificato con WordPad, Blocco Note, Excel (scelta consigliata) oppure importato a sua volta da una casella di posta all’altra o caricato nella memoria di un tablet o smartphone per essere memorizzato nella Rubrica. Il file CSV è quindi il modo migliore per spostare e modificare i dati sui contatti provenienti da ambienti diversi. Io posso scaricare i miei contatti di Gmail e caricarli sul mio account Hotmail (adesso Outlook) senza dover convertire file diversi ma usando la stessa tipologia di file, il CSV appunto, adattato all’account che andrà a ricevere i dati.

In particolare, su Gmail posso generare un CSV con i contatti cliccando sul tasto Gmail con la freccetta in alto a sinistra (sopra il tasto scrivi) e nel menu selezionare Contatti e poi selezionare tutti o quelli che ci interessano (o nessuno, vi verrà chiesto più avanti) e sul pulsante in alto Altro scegliere Esporta.

Con Outlook.com invece bisogna cliccare sul tasto a fianco della scritta Outlook.com oppure, sempre loggati nella nostra casella email hotmail.com, Outlook o quant’altro, andare all’indirizzo people.live.com. Da qui sul tasto gestisci possiamo scegliere di esportare in CSV.

Come esportare i nostri contatti in CSV su Android

Per esportare in CSV tutti i nostri contatti possiamo sincronizzare i contatti con le nostre app di Gmail oppure di Outlook.com (o da altre app di posta elettronica che permettono di compiere queste operazioni) e poi esportarli tutti come descritto sopra, oppure possiamo usare un App come Import Contacts Export Contacts che genererà un CSV con i nostri numeri ed email della rubrica.

Come creare file CSV con Excel

csv excel

 

 

I file CSV comunque non sono solo file di contatti che devono essere creati da una email o un telefono: anche noi possiamo semplicemente appuntare manualmente numeri, email ed indirizzi e renderli leggibili ad applicazioni che supportino CSV o creare veri e propri data base. Con Excel possiamo creare tabelle ordinate e ben strutturate e salvarle anche in CSV per averle sempre pronte all’uso semplicemente selezionando “salva con nome” dopo aver finito e scegliendo tra i tipi di file.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome