Se n’è parlato moltissimo nel corso dell’anno ma adesso sembra davvero arrivato il momento delle chiamate vocali su WhatsApp. A dimostrarlo sono una serie di screenshot apparsi in rete sul sito olandese di Android World. Le immagini – che non sono state confermate e vanno prese col beneficio del dubbio – ci consentono di scoprire l’integrazione della funzionalità VoIP in anteprima, dando un’occhiata ai particolari delle varie funzionalità.

Nell’immagine sopra notiamo tre aspetti relativi alle chiamate. Nel primo screenshot a sinistra una chiamata persa è indicata nella cronologia della chat attraverso una freccia rossa. Il secondo screenshot, centrale, mostra l’interfaccia di una chiamata in corso, con il pulsante rosso per terminare la conversazione. Il terzo screenshot a destra mostra cosa succede quando c’è una chiamata in ingresso: per accettarla basta toccare il pulsante verde oppure rifiutare tramite il pulsante per l’invio di un messaggio.

WhatsappVOip2

L’immagine in alto, invece, ci mostra la cronologia delle chiamate e le informazioni sul singolo contatto. Non è esclusa, inoltre, la possibilità di registrare le conversazioni. Ricordiamo che a febbraio scorso WhatsApp è stata acquisita da Facebook per 19 miliardi di dollari e Mark Zurckerberg ha dichiarato più volte di voler mantenere l’applicazione gratuita (resta sempre l’abbonamento annuale da 0,89 euro) e libera da inserzioni pubblicitarie. Anche per questa ragione, è probabile che le chiamate vocali possano restare free. Staremo a vedere.

Photo Credit: AndroidWorld.nl

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome