Non solo il Samsung Galaxy Note 10 perché il 7 agosto a New York la multinazionale sudcoreana è pronta a levare i veli anche dal nuovo tablet top di gamma. Stando alle voci di questi giorni di vigilia, Samsung effettuerà un salto di denominazione, rinunciando al nome Galaxy Tab S5 in favore di Galaxy Tab S6, forse perché l’azienda ha già lanciato la tavoletta multifuzione di fascia media Galaxy S5e all’inizio di quest’anno. Alcuni rendering ufficiali del Samsung Galaxy Tab S6 sono già saltati fuori, rivelando e confermando il design del tablet prima del suo lancio sul mercato.

Samsung Galaxy Tab S6, nuovo tablet top di gamma

Sulla base delle immagini diffuse, Samsung Galaxy Tab S6 offrirà un design simile a Samsung Galaxy Tab S5e con un design unibody in metallo e un ampio display frontale con cornici sottili. Il quasi ex top di gamma Samsung Galaxy Tab S4 propone un pannello posteriore in vetro. Uno dei motivi per cui Samsung potrebbe aver deciso di andare con un corpo in metallo anziché in vetro è dovuto alla base di ricarica magnetica S Pen sul retro. Si tratta di una nuova soluzione a cui l’azienda orientale sta pensando per caricare la S Pen, che di conseguenza supporterà il Bluetooth proprio come avviene con il Samsung Galaxy Note 9.

Le possibilità offerta da questa opzioni sono numerose come la ripresa da remoto dei selfie di gruppo o l’utilizzo della S Pen come telecomando per cambiare diapositive in una presentazione. Display Super Amoled da 10,5 pollici, il tablet sarà alimentato da un chipset Snapdragon 855. Samsung Galaxy Tab S6 dovrebbe proporre due fotocamere posteriori anziché una sola, come si vede sia nel Tab S5e e sia nel Tab S4.

Il sistema a doppia fotocamera potrebbe includere un sensore primario da 13 megapixel e uno secondario da 5 megapixel, cosa abbastanza rara su un tablet. Sul lato destro dovrebbero essere presenti il pulsante di accensione e i tasti del volume. È interessante notare l’assenza – almeno sulla base di queste immagini – di un sensore per la lettura delle impronte digitali. Di conseguenza Samsung dovrebbe proporre solo sblocco del viso, al pari del Tab S4.

Sono quindi attesi quattro altoparlanti, due nella parte superiore e due nella parte inferiore, per offrire un’esperienza sonora stereo. Al pari di Galaxy S5e, questa nuova versione del tablet non dovrebbe essere dotata di un jack per cuffie da 3,5 mm. Sarà comunque lanciato con la tastiera come accessorio da acquistare separatamente. Atteso nei colori blu, grigio e rosa. Il prezzo? Dovrebbero essere necessari circa 600 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome