iphone 7

Nonostante manchino ancora parecchi mesi all’uscita del prossimo iPhone 7, in rete non si parla d’altro e sui social si susseguono indiscrezioni e concept di ogni tipo. Ancora non ci sono dettagli ufficiali su quelle che saranno le caratteristiche del prossimo melafonino, di certo a Cupertino sono al lavoro per sorprendere tutti.

Alcuni graphic designer hanno così deciso di ipotizzare la linea e le funzionalità dell’iPhone 7, proponendo dei concept. L’ultimo uscito mostra addirittura un’inusuale tastiera fisica a scorrimento, simile a quella adottata dal BlackBerry Priv. Un’idea affascinante ma quantomeno fantasiosa, che snaturerebbe l’iPhone della propria essenza di dispositivo nato touchscreen.

Un altro rumor, ritenuto invece molto più attendibile, vedrebbe il tasto home integrato all’interno del display, che si estenderebbe quindi sull’intera facciata anteriore. A conferma di ciò è arrivata l’indiscrezione secondo la quale Apple avrebbe ordinato a Synaptics dei processori per la gestione del display e del touchscreen che supportano queste funzionalità.

Su alcuni blog giapponesi sono apparse notizie relative ad un iPhone 7 privo di jack delle cuffie e proposto in 5 diversi modelli, su cui Apple starebbe lavorando. Uno di questi sarebbe la versione iPhone 7c, con schermo da 4 pollici. Sotto la scocca l’iPhone 7 dovrebbe montare un chipset di nuova generazione, Intel 7360, in grado di supportare il trasferimento dati a 450 megabit al secondo. La RAM sarà da 3GB e potrebbe arrivare il riconoscimento facciale brevettato da Apple.

Le novità riguarderanno anche il comparto multimediale del prossimo iPhone 7, che dovrebbe mentenere la stessa fotocamera da 12 megapixel introdotta con iPhone 6s, ma dotata di un sistema a due lenti simile a quello visto sui nuovi HTC One M8. Infine, gli sviluppatori Apple sarebbero al lavoro anche sulla prossima generazione di una delle funzionalità introdotte nell’iPhone 6s, il 3D Touch. La nuova versione multitouch offrirebbe la possibilità di effettuare delle gesture multi-touch con una certa pressione sullo schermo.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome