Fare carriere nel mondo del calcio? Non nel rettangolo verde di gioco, intendiamoci, ma all’esterno, dietro le quinte. Sia le principali istituzioni del pallone, dalla Fifa alla Uefa, e sia le società di calcio, Juventus e Inter, sono alla ricerca di personale. E le offerte di lavoro viaggiano online con la richiesta di consulenti in diritto sportivo, manager ed esperti di marketing digitale, ad esempio. Basta collegarsi sui rispettivi siti per conoscere tutti i dettagli delle proposte di lavoro e, soprattutto, delle modalità per presentare domanda.

Fifa (www.fifa.com). Le figure cercate sono director strategy (pianificazione e amministrazione dei principali eventi e tornei, analisi del budget, previsione dei costi), director tournaments (gestione del team per l’organizzazione di tornei), group leader digital project&technology, consulente legale, senior manager broadcasting service (sviluppo e preparazione dei servizi di broadcasting), technical product manager (attività di coordinamento, sviluppo e manutenzione delle piattaforme di comunicazione digitale della Fifa). Si offrono contratti a tempo indeterminato, determinato e internship (tirocinio). La sede di lavoro è Zurigo (Svizzera).

Uefa (it.uefa.com). Anche la Uefa invita a lavorare in Svizzera, esattamente a Nyon. C’è posto per senior Ict business partner, Crm insight coordinator (analisi dei dati sulla customer relationship management, la gestione dei clienti: ricerca e identificazione dei problemi nel coinvolgimento del pubblico), digital producer (responsabilità su espansione e potenziamento dei servizi digitali offerti ai partner nelle attività di broadcasting), broadcast content&acquisition specialist (integrazione tra piattaforme e contenuti). Anche in questo caso i contratti proposti sono a tempo indeterminato, determinato e internship.

Juventus (www.juventus.com). Ma perché non sperare in un’assunzione nella squadra campione d’Italia. La società piemontese sta adesso cercando Crm project manager (specialista nella customer relationship management, la gestione dei rapporti con i clienti. Richiesta esperienza di 5-7 anni e conoscenza professionale dell’inglese), international business development manager (sviluppo del business, gestione del marchio in determinati mercati, sviluppo di partnership sul territorio), digital editor (management della presenza mediatica e sui social network della società), digital producer junior specialist. Contratti a tempo indeterminato, determinato, internship, la sede di lavoro è naturalmente Torino.

Inter (www.inter.it). L’alternativa non può che essere l’Inter, soprattutto con il cambio di proprietà, con i suoi contratti a tempo indeterminato, tempo determinato e internship per responsabile di gestione e assistenza ai nuovi sponsor cinesi della società (richiesta la conoscenza professionale di mandarino e inglese), digital Ux specialist (specialisti in user experience, l’esperienza dell’utente nella fruizione di un servizio digitale), Hr generalist (figura inserita all’interno della divisione risorse umane, con attività di selezione e acquisizione dei talenti), junior controller (preparazione di report mensili e trimestrali. Gl uffici sono a Milano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome