Sarà per la moltiplicazione di iniziative che vanno al di là del portale di ecommerce, ma ecco che Amazon continua senza soste la sua campagna di assunzioni con nuove offerte di lavoro. Proprio l’Italia rappresenta uno dei mercati più vivaci e con maggiori margini di crescita, tenendo conto che la multinazionale statunitense ha svelato il suo ambizioso programma: oltre 1.000 nuovi ingressi entro la fine dell’anno.

L’infornata trova origine nella volontà di rafforzare le 20 sedi operative Amazon in Italia dove già lavorano 5.500 persone. Nell’arco di 4-5 mesi, il numero dei dipendenti è dunque destinato a raggiungere quasi quota 7.000 con la copertura di più figure professionali.

Offerte di lavoro Amazon in Italia 2019

Il punto di partenza per capire in che modo si sta muovendo Amazon ovvero quali sono le figure professionali di cui è alla ricerca è l’organizzazione delle sue attività:

  • Acquisti, pianificazione e gestione disponibilità a magazzino
  • Business & Merchant Development
  • Business Intelligence
  • Commerciale, Pubblicità e Account Management
  • Data Science
  • Economia
  • Finanza e contabilità
  • Gestione database
  • Gestione dei contenuti, editoriale e redazionale
  • Gestione operations e Distribuzione
  • Gestione prodotti, programmi e progetti – Ambito tecnico
  • Gestione prodotti, programmi e progetti – Ambito non tecnico
  • Investigation e Loss Prevention
  • Legale
  • Marketing e PR
  • Operations, IT e servizi tecnici di supporto
  • Operatori Magazzino/Evasione ordini
  • Politica pubblica
  • Produzione fotografica, audio e video
  • Progettazione
  • Ricerca
  • Risorse umane
  • Scienza dell’apprendimento automatico
  • Servizio clienti
  • Sicurezza, salute e assistenza medica
  • Sistemi, Qualità e Ingegneria della Sicurezza
  • Software Development
  • Solutions Architect
  • Strutture, manutenzione e proprietà immobiliari
  • Supply chain e Gestione dei servizi di trasporto
  • Supporto amministrativo
  • Sviluppo hardware
  • Sviluppo leadership e formazione

C’è dunque spazio in abbondanza per più professionalità e con differenti tipi di impegno e di contratto, nel contesto delle nuove assunzioni programmate da Amazon, circa 100 sono destinate al nuovo centro di smistamento in Friuli Venezia Giulia a Fiume Veneto, altre coinvolgeranno il nuovo centro di distribuzione a Torrazza Piemonte, in provincia di Torino, e ulteriori offerte di lavoro riguarderanno i più storici centri di distribuzione di Passo Corese (Rieti), Castel San Giovanni (Piacenza) e Vercelli, oltre al centro di smistamento di Casirate d’Adda (Bergamo), al customer service di Cagliari, il centro direzionale di Milano e ai vari depositi di smistamento in Italia.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome