Poste Italiane e Inps fanno un nuovo accordo per portare una serie di servizi su una caQuesto potrà accadere grazie alla nuova carta prepagata PostePay Inps Card, che oltre all’accredito del sussidio pensionistico potrà servire anche per quello di altre prestazioni come per esempio i voucher PrestO, oppure la disoccupazione. Il denaro che viene caricato sulla carta potrà essere poi ritirato presso qualsiasi sportello automatico Postamat oppure in quelli che rientrano nel circuito Cirrus e Maestro. Inoltre potrà essere utilizzata per effettuare acquisti in Rete e anche per pagare le bollette. Per richiederla basta recarsi in un ufficio postale e compilare l’apposito modulo.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome