Google Maps tetti

Il Project Sunroof è una piattaforma online che sfrutta Google Maps per aiutare coloro che hanno intenzione di dotare la loro abitazione di pannelli solari e di sfruttare così l’energia solare, con l’obiettivo di risparmiare e di aiutare l’ambiente.

Questo nuovo progetto è stato lanciato ad Agosto ed è opera dell’ingegnere Carl Elkin, un grande appassionato del settore.

Google, prima del Project Sunroof, ha sostenuto un altro importante progetto il SolarCity, che ha come obiettivo quello di ridurre l’impatto ambientale negli Stati Uniti.

Gli utenti che si rivolgono alla nuova piattaforma Sunroof avranno a disposizione una valutazione personalizzata, ad hoc, per l’installazione del pannello fotovoltaico sul proprio tetto, la possibilità di conoscere tutti i vantaggi del solare e molte altre informazioni.

COME FUNZIONA – Basta inserire il proprio indirizzo di casa sulla piattaforma Sunroof e, grazie ai dati raccolti tramite Google Maps, individua la posizione dell’abitazione. A questo punto riesce a stimare la quantità di luce solare che riceve il tetto, facendo una valutazione giornaliera e annuale. Inoltre raccoglie dati fondamentali sulla presenza di alberi, montagne, colline, e di altre abitazioni che potrebbero in qualche modo limitare la luce solare sull’edificio.

TIPO DI PANNELLO – Quando abbiamo tutti i dati a disposizione, la piattaforma fornisce all’utente anche informazioni e consigli sul miglior pannello da installare, considerando quello più efficiente a livello di prestazioni e costi. Fornisce, inoltre, una valutazione dei risparmi che si avrebbero scegliendo la strada dell’energia rinnovabile.

CONSIGLI SUI RIVENDITORI – Alla fine dell’elaborazione, Sunroof consiglia all’utente anche i rivenditori più vicini alla sua zona a cui rivolgersi se si prende la decisione di installare il fotovoltaico.

Attualmente, nonostante sia un’idea socialmente ed economicamente ottima, si tratta di un progetto un po’ limitato, in quanto è attivo solo in tre zone, la Bay Area di San Francisco, Boston e Fresno (California).

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome