Quando viene presentato un nuovo prodotto è naturale la caccia alle differenze prestazionali rispetto ai diretti rivali: il protagonista delle notizie di questi giorni è il nuovo HTC One M9, sia per le tante aspettative che i consumatori ripongono in questo rinnovato prodotto, sia perché a breve verrà presentato il suo fratello maggiore, atteso per l’8 Aprile.

Dopo la prova tra i sensori delle fotocamere del One M9 e One M8, per decretare se le migliorie tecniche introdotte abbiano realmente fatto fare il salto di qualità al nuovo modello, oggi parliamo del confronto fatto da Pocket-Lint tra le foto scattate dall’ultimo nato di casa di HTC e il Samsung Galaxy Note 4 e l’LG G3.

I redattori che hanno svolto questo test puntualizzano che sono state adottate le stesse modalità di scatto e impostazioni per tutti e 3 i device, senza particolari regolazioni ad hoc per ogni telefono.

Foto all’esterno

Nelle foto all’aperto, l’HTC One M9 pecca leggermente con una dominante giallo-verde che sfalsa l’immagine cattura, mentre il Note 4 e il G3 producono scatti con una migliore fedeltà dei colori; nemmeno i 20 Megapixel del suo nuovo sensore vengono in suo aiuto, in quanto lo zoom non rivela maggior dettaglio rispetto agli avversari – anzi, il Note 4 ne esce vincitore da questo confronto.

HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra) Photocredit: pocket-lint.com
HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra)
Photocredit: pocket-lint.com

Stesso risultato per le fotografie ottenute di sera, con una scarsa illuminazione: c’è sempre una leggera virata dei toni verso il giallo e il verde, però l’HDR salva la situazione, portando il One M9 a pareggiare.

HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra) Photocredit: pocket-lint.com
HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra)
Photocredit: pocket-lint.com

Migliora nella foto che ritrae un fiore dai colori molto accesi e che domina la scena: qui il difetto riscontrato precedentemente è meno evidente, ma i colori comunque sembrano piatti e privi di brio.

HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra) Photocredit: pocket-lint.com
HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra)
Photocredit: pocket-lint.com

Scene scure

Dove perde veramente il confronto è nelle scene con una scarsa illuminazione: in questo caso le immagini sono piene di grana con una caduta nel livello del dettaglio, mentre il G3 riporta una pulizia e una luminosità generale decisamente migliore, anche del Note 4.  Migliora un po’ quando le luci vengono alzate, ma ancora non riesce a combattere ad armi pari, con una persistente grana di fondo e colori non brillanti, mentre il G3 ne esce senza alcun dubbio vincitore.

HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra) Photocredit: pocket-lint.com
HTC One M9 (sinistra), LG G3 (centro), Samsung Galaxy Note 4 (destra)
Photocredit: pocket-lint.com

Conclusioni

Tirando le somme, non possiamo far altro che constatare come HTC abbia ancora molto lavoro da fare per portare il comparto fotografico del suo top di gamma al livello dei suoi rivali, specialmente se tiene in considerazione il fatto che il Samsung Note 4 e l’LG G3 sono smartphone usciti già da un anno, e non è poco – tecnologicamente parlando.

 

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome