Wiko vari colori

Ad IFA 2015 di Berlino Wiko ha presentato ben 8 smartphone, disponibili da settembre 2015 (per quanto riguarda Selfy 4G mentre per altri 7 modelli non abbiamo alcuna informazione certa) sul mercato mobile. L’azienda francese, di Marsiglia, ha proposto smartphone con prezzi e caratterIstiche diversi tra loro, adatti quindi a soddisfare le esigenze più disparate.

Per quanto riguarda la fascia medio-bassa bisogna assolutamente menzionare il rinnovo del Lenny 2, che ha riscosso grande successo tra il pubblico. Nella stessa occasione ha presentato il Rainbow, disponibile in tre versioni (Jam, Up e Lite) e in vendita sul mercato a prezzi contenuti, da 100 a 149 euro. Una novità assoluta è il Wiko Selfy, che con il flash LED sulla parte frontale dello schermo, permette di fare selfie di grande qualità. Si sono poi susseguiti altri due lanci, il Wiko pulp e Pulp Fab, simili a livello di funzionalità e caratteristiche tecniche, la differenza tra i due è il display, leggermente più grande nel Pulp Fab.

Tuttavia il migliore tra gli smartphone presentati da Wiko ad IFA 2015 è indubbiamente il Wiko Fever. Conosciamolo nel dettaglio:

Wiko fever

CARATTERISTICHE TECNICHE –  Si tratta di uno smartphone Android 5.1, che unisce buone performance a un’estetica molto accattivante. Vanta un processore Octa Core Corte-A53 a 1.3GHz Mediatek, con 3GB di RAM E 16GB di memoria interna espandibile. Inoltre è dotato di un display da 5.2 pollici Full HD e una batteria abbastanza capiente da 2900 mAh. Le fotocamere sono due, quella frontale da 5megapixel e quella posteriore da 13megapixel.

DESIGN – Gli angoli smussati e arrotondati lo rendono indubbiamente uno smartphone molto gradevole. La sua particolarità sta negli inserti fosforescenti che si trovano sul bordo, una serie di LED a bassa potenza, che lo rendono individuabile anche al buio.

PREZZO – Ciò che colpisce veramente è il fatto che il Wiko Fever sarà in commercio a soli 200€. 

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome