huawei ascend mate 7

Anche se non si tratta più di un modello recentissimo, l’Huawei Ascend Mate 7 ha ancora moltissimi estimatori e in termini di prestazioni non ha nulla da invidiare ai più recenti top di gamma.

CARATTERISTICHE TECNICHE – Questo phablet è dotato di uno schermo da 6 pollici Full HD e risoluzione 1080×1920 pixel, monta il processore HiSilicon Kirin Octa-Core, supportato da 3 GB di RAM e 16 GB di memoria per lo storage, espandibile fino a 128 GB grazie allo slot microSD. Il comparto multimediale conta du fotocamere, una posteriore con sensore da 13 Megapixel e una frontale da 5 Megapixel. Considerate le dimensioni, Huawei ha montato una capiente batteria da 4100 mAh che offre un’ottima autonomia. Il software preinstallato è Android 4.4.2 ed è disponibile anche una versione dual-SIM.

Vediamo dunque quali sono le migliore offerte per poter acquistare Huawei Ascend Mate 7 nel periodo pre-natalizio, sicuramente un ottimo regalo da mettere sotto l’albero.

OFFERTE ONLINE – Partendo dal più noto degli e-commerce, Amazon.it propone lo smartphone a 365 euro, a cui vanno aggiunti 9 euro di spese di spedizione. Imperdibile anche l’offerta pubblicata da GliStockisti.it, dove troviamo Huawei Ascend Mate 7 Dual Gold a soli 409 euro e spedizione gratuita. Stesso prezzo anche sul sito eGlobalCentral.co.it, 409 euro e spese di spedizione comprese per la versione Dual SIM.

Prezzi convenienti anche da Uniero, la catena di elettronica sotto Natale propone numerosi sconti e promozioni. In questo caso troviamo il Mate 7 a 429 euro, spese di spedizione incluse.

Infine citiamo anche eBay, il colosso del commercio online, dove diversi venditori certificati di prodotti di elettronica propongono Huawei Ascend Mate 7 a 360 euro. Come sempre il suggerimento è di verificare l’attendibilità del venditore tramite i feedback e assicurarsi che la garanzia sul telefono sia valida per l’Italia.

Il consiglio per chi volesse sfruttare queste occasioni è di affrettarsi e procedere all’acquisto, in quanto le scorte sono limitate e verranno presto rimpiazzate con modelli più recenti.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome