emoticon
emoticon

Una tastiera musicale, una spiaggia con l’ombrellone e la colomba della pace. Questi sono solo alcuni dei nuovi emoticons, le mini immagini da aggiungere ai messaggi di testo del cellulare, che saranno disponibili a partire dal prossimo 15 ottobre 2014, in seguito all’introduzione della versione 7.0 di Unicode. Ai 110.187 caratteri della lista di Unicode 6.5, attualmente disponibile, se ne aggiungeranno altri 2834 tra cui nuovi simboli per la valuta,  nuovi script meno diffusi e  un supporto esteso alle lingue scritte di Nord America, Cina, India, Africa e alcuni Paesi asiatici.

Ma più che i nuovi caratteri di scrittura, a catalizzare l’attenzione degli utenti di smatphone di tutto il mondo saranno soprattutto le  250 nuove icone emoji. Detective, peperoncino piccante, solo per citarne alcune, a cui si aggiungono il floppy disk, il vecchio personal computer e il fax, divertenti novità con cui gli utenti potranno sbizzarrirsi nei loro messaggini.

Limitata la presenza di immagini “multirazziali” nella nuova serie di icone, tranne rare eccezioni come, ad esempio, la mano sinistra con l’indice indicante,  aspetto che fa capire come  l’attenzione a una parità di rappresentazione tra soggetti con la pelle bianca e nera sia attualmente ancora carente.

Naturalmente l’introduzione di questi nuovi caratteri richiederà un aggiornamento dei software dei vari supporti tecnologici in modo che la versione Unicode 7.0 di questi font possa essere utilizzata dagli utenti di smartphone e tablet.