Netflix Chromecast
Photocredit: theverge.com

Netlfix e Chromecast sono tra gli argomenti di cui più si parla in Rete in questi giorni e un motivo c’è: il primo è forse il più famoso servizio di video on demand americano che presto sbarcherà in Italia, mentre il secondo è il device made by Google per trasformare la vostra tv in una Smart TV. Chromecast è basato sul sistema operativo Chrome OS, la cui peculiarità sono le dimensioni estremamente ridotte che permettono di nasconderlo nel pannello posteriore della propria televisione.

Dalla sua uscita sono decine e decine le app sviluppate che funzionano con Chromecast e, tra queste, troviamo quella di Netflix, la quale sicuramente sarà la più scaricata dopo il lancio ufficiale del 22 Ottobre.

Netflix su Chromecast

Per poter godarsi tranquillamente sul divano tutta l’offerta di film, serie tv e documentari di cui è composto il catalogo di Netflix — Daredevil, Narcos e Sense 8 sono solo alcuni dei principali titoli — è sufficiente scaricare e installare l’app dedicata sullo store del proprio device (App Store su iPhone/iPad o Google Play su device Android), avviarla e inserire le credenziali di accesso una volta che sarà attivo il servizio.

A questo punto, dovrete accendere la tv, in modo che possa alimentare il Chromecast e aspettare che a lato del player dell’app compaia il simbolo “Cast”: questo avviene solamente se sia il device che si sta utilizzando che il dongle siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. Appena compare tale simbolo, sarà sufficiente cliccarci sopra per far comparire un menu dal quale scegliere a quale dispositivo trasmettere il video (nel caso abbiate più Chromecast in casa).

Se tutto è configurato a dovere, dovreste quasi immediatamente vedere sul televisore il film/serie tv/documentario che avete selezionato. La stessa procedura funziona anche se utilizzare il computer, ma è necessario aver installato Chrome e l’estensione dedicata.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome