Creare una pagina Facebook aziendale è un passaggio quasi indispensabile per promuovere nel modo migliore un’attività commerciale. Gli Insights presentano una grande quantità di dati molto dettagliati su ogni possibile azione sulla pagina, dal conteggio dei like ricevuti fino ai grafici, che mostrano con precisione che tipo di persone seguono questo spazio web, da dove vengono e cosa apprezzano di più. Imparare a comprendere queste informazioni è il primo passo verso il successo della pagina, che servirà non solo come strumento per raggiungere una vasta platea di persone, ma anche a capire meglio il pubblico e quale risposta otteniamo dai potenziali clienti,permettendo di indirizzare in modo mirato la comunicazione.

Gli Insights si trovano nella barra dei menu, in alto nella pagina. Questo strumento non è disponibile per le pagine Facebook standard, ma solo per quelle aziendali. Per navigare tra gli Insights, occorre servirsi dei comandi nella colonna a sinistra. La prima sezione in alto, Panoramica, riepiloga in forma di grafico semplificato tutte le altre voci. La Copertura riferisce quante persone hanno visualizzato i post e hanno interagito con essi mediante clic o reazioni. Lo strumento mostra i risultati dei cinque post più recenti. Un altro valore della sezione Copertura permette di ottenere una media delle persone raggiunte in un dato periodo di tempo e confrontarle con altri periodi.

La sezione Post permette di scendere nel dettaglio della copertura mostrandoci le interazioni in un periodo e nell’arco della giornata. Utile per sapere quando è meglio pubblicare. Il pannello delle Persone è il posto dove guardare per farsi un’idea precisa di chi segue la pagina. Qui è indicata la percentuale tra donne e uomini e il luogo di provenienza generale dei follower. Ed è possibile scoprire il numero totale di persone che seguono la pagina e se qualcuno ha smesso di seguirla e quando. In questo modo si capisce se un post ha causato problemi. Controllare il successo di ogni singolo contenuto pubblicato è molto utile per sapere cosa ha funzionato di più e indirizzare al meglio la comunicazione.

Le promozioni di Facebook

La versione di Facebook dedicata alle aziende è molto diversa rispetto a quella classica. In questo senso, il social network si rivela un potente mezzo pubblicitario. Per questa ragione i risultati che si possono ottenere contando solo sui contatti sono tutto sommato limitati, e questo indipendentemente dall’abilità nel comunicare i prodotti. Il limite si può scavalcare con le Promozioni, che consentono di raggiungere un pubblico assai più vasto per mezzo di annunci, pagine sponsorizzate e altri sistemi che il social mette a disposizione a pagamento. A partire dalla promozione base, che richiede 5 dollari per mettere in evidenza un singolo post, si possono investire somme anche molto maggiori per avere un ritorno pubblicitario.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome