Verso i nuovi iPad Pro. E anche in tempi piuttosto ristretti: già a marzo potrebbero vedere a luce le nuove versioni del tablet di Apple in occasione di un keynote dedicato. Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma le indiscrezioni, a partire da quelle di Mac Otakara, iniziano a diventare insistenti sia in riferimento all’allestimento di un evento di presentazione e sia alle caratteristiche tecniche, alle specifiche, alle novità e ai miglioramenti. In prima battuta la nuova gamma di iPad Pro potrebbe essere composta dalle versioni da 7,9 pollici, 9,7 pollici, 10,5 pollici e 12,9 pollici. In seconda battuta sono quattro i cambiamenti principali immaginati e quindi sviluppati dai laboratori di Cupertino.

Innanzitutto un modello da 10,1 pollici con display True Tone. L’iPad Pro da 9,7 pollici è già sottile e leggero, così Apple potrebbe mantenere le stesse dimensioni riducendo la cornice in modo da ampliare lo schermo verso i bordi e ottenere così un modello con schermo True Tone da 10,1 pollici. Quindi il nuovo tasto Home. Con l’iPhone 7 è arrivato il tasto Home allo stato solido, sensibile alla pressione. Potrebbe essere introdotto anche nel nuovo iPad insieme a una nuova versione del Taptic Engine in grado di simulare un feedback tattile quando lo premiamo. Difficilmente però il nuovo iPad sarà impermeabile come il nuovo iPhone.

Ecco poi la nuova fotocamera: i nuovi modelli del tablet Apple sono di solito aggiornati con le fotocamere degli iPhone dell’anno precedente. Così per gli iPad 2017 è probabile l’arrivo del rinnovato sensore da 12 megapixel e l’obiettivo con stabilizzatore ottico. Infine, il jack da 3,5 mm per le cuffie è destinato a scomparire, il segnale audio in formato digitale arriverà dalla porta Lightning già presente per la ricarica e per il trasferimento dei dati e la sincronizzazione. In merito all’equipaggiamento di sistema operativo, i nuovi iPad Pro saranno i primi a essere basati di default sul nuovo aggiornamento iOS 10.3, adesso in versione beta.

Lo scorso è stato il primo anno in cui Apple non ha presentato un nuovo modello di iPad poco prima dell’inizio del periodo natalizio. Chi sperava di vedere qualche novità durante l’evento di presentazione dei nuovi MacBook Pro in ottobre è rimasto a bocca asciutta. Con buona probabilità i nuovi modelli si vedranno allora a marzo 2017. La primavera dello scorso anno ha visto il debutto dell’iPad Pro con display da 9,7 pollici che ha portato la graduale dismissione della gamma Air. Mentre, sempre in quel periodo, saranno 18 mesi che l’iPad Pro da 12,9 pollici e l’iPad mini non vengono rinnovati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome