Tutto pronto per il primo grande appuntamento dedicato agli sconti di fine anno. Si tratta del Single Day ovvero dell’appuntamento cinese che, come da tradizione, viene allestito tutti gli anni l’11 novembre. Calendario alla mano, precede il Black Friday 2017, quest’anno in calendario venerdì 24 novembre. Se la festa vedrà nel pubblico cinese la sua clientela principale, le opportunità italiane passano innanzitutto dalla versione nazionale di Alibaba (italian.alibaba.com), in cui spulciare tra le categorie abbigliamento, automobili e motociclette, bellezza e cura personale, casa e giardinaggio, confezione e stampa, elettronica di consumo, meccanica, office e forniture scolastiche, regali e artigianato, sport e intrattenimento.

Un altro portale di ecommerce da segnare sul taccuino per cercare la migliore offerta e i ribassi di prezzo è gearbest.com, che ha tra l’altro allestito una stagione di sconti folli fino al 12 novembre e una di sconti che anticipano il Black Friday, dal 13 al 20 novembre. Il trittico di piattaforme web da consultare si completa con aliexpress.com, le cui categorie più popolare sono abbigliamento e accessori, telefoni cellulari e telecomunicazioni, computer e ufficio, elettronica di consumo, gioielli e accessori, casa e giardino, bagagli e sacchetti, scarpe, mamma e bambini, sport e intrattenimento.

Ribassi di prezzo sui grandi marchi con Alibaba

Gli analisti prevedono che i single cinesi a fine giornata spazzeranno ogni record americano, complici gli sconti fatti da molte aziende. I marchi preferiti sono Apple, Nike, New Balance, Adidas e Ugg. Tanto per avere un’idea di cosa stiamo parlando i testimonial dello scorso anno, stranieri, sono stati David e Victoria Beckham, la leggenda del basket Kobe Bryant, l’attrice Scarlett Johansson, tutti presenti a un gala prima dell’avvio delle vendite mostrato online. L’ecommerce in Cina nei primi nove mesi ha registrato +26,1% mentre la crescita economica, nello stesso periodo è stata +6,7% livello più basso dalla crisi del 2008.

Come una tradizione che si ripete, in Cina i single si metteranno a spendere tutti insieme online. Per Alibaba sarà dunque festa, immaginando di ripetere il record di 13,4 miliardi di dollari di incassi nelle sole prime 15 ore dello scorso anno. Nei momenti di punta, i single cinesi hanno speso in sette minuti 1,5 miliardi. Stiamo parlando della piattaforma di ecommerce più grande della Cina. Alibaba vede premiata la Festa dei single, giornata di shopping dedicata a chi non ha partner da cui ricevere regali. L’idea era venuta negli anni Novanta a un gruppo di studenti di college ed è stata lanciata in modo commerciale sette anni fa registrando un crescendo. In Cina oltre 710 milioni di persone usano Internet e di queste circa 410 milioni fanno spese online, per ogni genere di merce.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome