Per chi esce dall’Unione europea o per chi ha tariffe a consumo e vuole viaggiare senza troppe preoccupazioni, gli operatori italiani Tim, Wind, 3 Italia, Vodafone, Poste Mobile propongono offerte pensate per l’estero. Soprattutto nei mesi di luglio e agosto 2017 occorre stare attenti alle limitazioni e alle clausole che spesso incidono nel prezzo finale.

Tim

In viaggio pass: 500 minuti di conversazione (250 minuti in uscita e 250 minuti in entrata), 500 SMS, 10 GB di traffico web (4G) per 10 giorni in area Europa e Stati Uniti a 20 euro. L’offerta è valida solo per i clienti Tim ricaricabili e per chi paga con Rid.

In viaggio pass mondo: 100 minuti di conversazione (50 minuti in uscita e 50 minuti in entrata), 100 SMS, 500 MB di traffico web (4G) per 10 giorni nei Paesi extraeuropei a 30 euro. L’offerta è valida solo per i clienti Tim ricaricabili e per chi paga con Rid.

Wind

All Inclusive Travel: 30 minuti di conversazione, 30 SMS, 50 MB di traffico web per 1 giorno in area Europa e Stati Uniti a 2,5 euro (5 euro resto del mondo). L’offerta è valida solo per ricaricabile.

All travel weekly Ue&Usa: 300 minuti di conversazione, 300 SMS, 500 MB di traffico web per 1 settimana in area Unione europae, Turchia e Stati Uniti a 10 euro. L’offerta è valida solo per ricaricabile.

Opzione Premium: 1.000 minuti di conversazione, 1.000 minuti SMS, 3 GB di traffico web per 4 settimane in area Europa, Canada e Stati Uniti a 15 euro. Solo per abbonamento, abbinabile a tariffa Magnum.

Opzione Europa e Usa: 150 minuti di conversazione, 150 minuti SMS, 500 MB di traffico web per 1 settimana in area Europa, Canada e Stati Uniti a 10 euro. Solo per abbonamento.

All Inclusive mondo: 60 minuti di conversazione, 60 minuti SMS, 50 MB di traffico web per 1 settimana nel resto del mondo a 20 euro. Solo per abbonamento.

3 Italia

World Pass: 500 minuti di conversazione (30 centesimi alla risposta e a inizio sessione; ogni sessione è valida per 6 ore ed è necessario iniziarne una nuova in caso di interruzione copertura o cambio operatore), 500 MB di traffico web per 1 settimana nei Paesi Stati Uniti, Canada, Messico, Sud America, Cina, Australia, Nuova Zelanda, Israele, Sri Lanka, Sud Africa, Svizzera, Turchia a 5 euro. Solo per abbonamento.

Vodafone

Smart Passport: chiamate illimitate per abbonamento, 60 minuti per ricaricabile (30 in entrata e 30 in uscita), SMS illimitati per abbonamento, 60 per ricaricabile, traffico web illimitato (abbonamento), 200 MB (ricaricabile) per 1 giorno in Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco, San Marino e Stati Uniti a 3 euro.

Smart Passport Mondo: 30 minuti (15 in entrata e 15 in uscita) di conversazione, 30 SMS, 30 MB di traffico web per 1 giorno nei Paesi del resto del mondo non inclusi in Smart Password a 3 euro.

Poste Mobile

In viaggio Extra Europa: Chiamate effettuate dall’estero all’Italia: 1,50 euro scatto alla risposta (scatto anticipato 30 secondi per le chiamate); 10 centesimi al minuto; chiamate ricevute 10 centesimi al minuto, per 30 giorni nei Paesi Albania, Algeria, Australia, Bosnia-Herzegovina, Canada, Macedonia, Moldavia, Montenegro, Serbia, Singapore, Sud Africa, Thailandia, Turchia, Stati Uniti a 6 euro.

I cittadini europei che viaggiano all’interno della Unione europea potranno telefonare, inviare SMS, navigare su Internet con il proprio dispositivo mobile allo stesso prezzo previsto nel Paese in cui risiedono, in base al piano tariffario sottoscritto. Non è tutto così semplice e così scontato perché la normativa autorizza le compagnie telefoniche a stabilire un limite massimo alla quantità di traffico di roaming che gli utenti possono utilizzare. In altre parole, per evitare abusi come l’utilizzo di una SIM straniera economica, in modo permanente, in un Paese dove i prezzi sono superiori, possono scattare controlli a partire almeno dal quarto mese in cui i consumi avvengono solo all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome