smartpad-ipro-mediacom
smartpad-ipro-mediacom

La tech company Mediacom, attiva sul mercato italiano da oltre 15 anni, non smette di sorprenderci e sta per introdurre tre nuovi tablet basati sui più recenti processori quad-core Intel Sofia 3G-R da 1.2 GHz: si tratta dei modelli SmartPad iPro da 7, 8 e 10 pollici.

Per l’autunno 2015 arrivano i nuovi tablet economici Mediacom

Dotati di sistema operativo Android 5.1 Lollipop, i nuovi tablet Mediacom arriveranno sugli scaffali in una nuova versione con connettività 3G – con la quale sarà possibile anche telefonare – avranno tutti 1 GB di memoria RAM e utili applicazioni preinstallate come i principali servizi Microsoft, Mediacom Desk, Kaspersky Antivirus Premium e Repubblica+ gratis per 4 mesi.

I nuovi tablet Mediacom SmartPad iPro offrono un giusto mix fra design curato, dimensioni e peso contenuti e prezzi molto competitivi, sono adatti quindi sia per un uso professionale che al tempo libero e raccolgono l’eredità di una delle più fortunate linee firmate Mediacom, consolidandone il quarto posto in classifica tra i brand e i marchi del settore in maggior crescita.

I modelli SmartPad iPro saranno disponibili in tre versioni:

Mediacom Tablet 7″ iPro, al prezzo di 99,90 Euro. Si tratta del modello entry level, dotato di schermo IPS a 5 punti di contatto da 1024 x 600 pixel, 8GB di memoria espandibile con mircoSD, fotocamera posteriore ed anteriore da 2 megapixel, moduli Bluetooth, Wi-Fi e A-GPS+GLONASS e batteria da 2500 mAh.

Mediacom Tablet 8″ iPro, al prezzo di 139,90 Euro. Questo dispositivo esce con schermo IPS da 1200 x 800 pixel, 16GB di memoria interna espandibile con mircoSD, fotocamera posteriore da 5 megapixel, anteriore da 2 e batteria da 4000 mAh.

Mediacom Tablet 10″ iPro, al prezzo di 169,90 Euro ed ha schermo in 1200 x 800, 16GB di memoria per lo storage espandibile con mircoSD, fotocamera posteriore da 5 megapixel, frontale da 2 e batteria da 6600 mAh.

Si tratta di dispositivi basilari dal punto di vista tecnico, tipici del modus operandi di Mediacom, ma se sapientemente piazzati potrebbero riscuotere un discreto successo sul piano commerciale.

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome