iPhone 6S Tim Vodafone 3Italia

Il nuovo iPhone 6S è ufficialmente entranto in commercio in Italia dal 9 Ottobre 2015 e i principali operatori italiani hanno ufficializzato i piani di abbonamento dedicati per questo ultimo smartphone top di gamma di casa Apple.

Com’è facile da immaginare, 3Italia ha le tariffe più convenienti se rapportate alle offerte degli altri gestori, ma sappiamo che non ancora tutto il nostro territorio è coperto da questo operatore, specialmente nelle aree urbane più distanti e meno popolate.

iPhone 6S: abbonamenti ufficiali Tim, Wind, Vodafone e 3Italia

Tim è senza ombra di dubbio l’operatore telefonico con la tariffa più alta: l’iPhone 6S è proposto con una formula di abbonamento a €15/mese se legato ad un abbonamento voce, mentre la rata sale a €30/mese se abbinato ad un piano ricaricabile, sia per la versione da 16GB che per quella da 64GB: l’abbonamento abbinabile è TIM Special Unlimited (€40/mese più €5 di tassa di concessione governativa), il quale offre chiamate e sms nazionali illimitati, 4G LTE, 250 minuti di chiamate verso Europa e America e TIMENTERTAINMENT incluso per 3 mesi. Il vincolo è di 30 mesi e un anticipo in base al modello. A conti fatti, per un iPhone 6S da 16GB, in 30 mesi si vanno a spendere 1849€.

La tariffa di Vodafone non è troppo distante dall’operatore nostrano: l’offerta Vodafone Relax prevede 34€/mese per il solo piano e €18/mese per il telefono con vincolo di 30 mesi, con tassa di concessione governativa già inclusa e un anticipo in base al modello: il piano prevede chiamate e sms nazionali illimitati e 3G LTE . Per un iPhone 6S da 16GB, in 30 mesi si vanno a spendere 1609€.

3Italia, come già vi anticipavamo, fa dei suoi prezzi il cavallo vincente, infatti il piano di pari offerta è FREE Unlimited: per €35/mese si hanno chiamate e sms nazionali illimitati, 4G LTE e un vincolo di 30 mesi. In queste cifre non è considerata la tassa di concessione governativa ed è necessario aggiungere l’anticipo in base al modello. Per un iPhone 6S da 16GB, in 30 mesi si vanno a spendere 1300€.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome