Aumenta il tasso di adozione di iOS 11 che, dati alla mano, ha raggiunto oltre la metà dei dispositivi compatibili tra iPhone e iPad. Il tutto mentre i laboratori di Cupertino sono al lavoro nello sviluppo dell’aggiornamento iOS 11.1, destinato a introdurre nuove funzionalità, oltre a correggere bug e problemi vari. Se c’è una novità che balza subito all’occhio con il nuovo software è il rinnovato Centro di Controllo. Offre adesso un rapido accesso a tutti gli elementi in una singola schermata, senza la necessita di strisciare a destra e a sinistra. Per visualizzarlo basta scorrere verso l’alto dal bordo inferiore di qualsiasi schermata o, se si ha un’iPad, cliccare due volte sul tasto Home.

A prima vista sembra che alcuni elementi siano stati rimossi ma non è così. Innanzitutto gli elementi presenti possono essere personalizzati da Impostazioni -> Centro di Controllo -> Personalizza controlli. Da qui si possono scegliere gli elementi da includere e modificarne l’ordine. Utilizzando poi il 3D Touch nel Centro di Controllo si può accedere a ulteriori funzioni. Con una lunga pressione sulla Fotocamera, ad esempio, si apre il menu per scegliere se scattare un selfie, registrare un video o usare la modalità Ritratto.

Registrare lo schermo. Oltre a catturare gli screenshot, con iOS 11 si può anche registrare un video dello schermo. Per farlo si deve innanzitutto aggiungere al Centro di Controllo il tasto per avviare la registrazione dello schermo da Impostazioni -> Centro di Controllo -> Personalizza controlli. Quando si avvia la registrazione dello schermo viene data la possibilità di attivare o meno il microfono e si hanno 3 secondi prima che inizi. Per interrompere la registrazione basta toccare la barra rossa che compare in alto allo schermo. La registrazione sarà quindi salvata nel rullino fotografico.

Screenshot: basta un tap. Nel sistema operativo per iPhone e iPad è sempre stato facile catturare una schermata. Con iOS 11 sono state aggiunte le opzioni di editing per modificare gli screenshot. Quando si cattura una schermata, toccare l’immagine mostrata in basso a sinistra dell’anteprima. L’immagine viene quindi aperta in una finestra con gli strumenti di editing. Possiamo ritagliare lo screenshot, aggiungere disegni, evidenziare qualcosa, inserire un testo, una firma, ingrandire un particolare e condividere.

Tastiera per scrivere più veloci. Quando si utilizza la tastiera virtuale sull’iPad è possibile notare i caratteri secondari in grigio su molti tasti. Per digitarli non occorre tenere premuto il tasto Shift, ma basta sfiorare il tasto verso il basso per digitare il simbolo. Inoltre, tenendo premuto il tasto col quale si inseriscono le emoticon è possibile attivare una modalità che facilità l’uso della tastiera sull’iPhone con una sola mano.

Multimedialità illimitata. AirPlay è la funzione che consente di riprodurre i contenuti multimediali del dispositivo iOS su dispositivi compatibili come uno speaker. AirPlay 2 aggiunge la possibilità di controllare un impianto multi-room direttamente dal telefonino. Possiamo ad esempio impostare un volume differente per ogni stanza della casa. Funziona, però, solo con speaker compatibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome