Sono due i problemi che il nuovo aggiornamento iOS 11.1.1 corregge sui dispositivi che lo supportano. In prima battuta risolve il bug della tastiera e della correzione automatica. Si tratta di un disagio avvertito da molti utenti, costretti a installare app di terze parti per essere sicuri della correttezza dei risultati dei calcoli. In seconda battuta, iOS 11.1.1 risolve un problema per cui la funzione “Ehi Siri”, con cui attivare l’assistente digitale, poteva non funzionare in maniera corretta. Anche in questo caso si sono sprecate le segnalazione del problema, rispetto a cui sono fioccate anche soluzioni artigianali per tamponare le difficoltà in attesa dell’update ufficiale.

Chi può scaricare iOS 11.1.1

L’aggiornamento di sistema operativo iOS 11.1.1, delle dimensioni di circa 310 MB (variabile in base al dispositivo di riferimento) è compatibile con i nuovi iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus, oltre che per i precedenti iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6 Plus, iPhone 6, iPhone 5S, iPhone SE, iPad Pro da 12,9 pollici di prima e seconda generazione, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad (2017), iPad 4, iPad mini 4, iPad mini 3. La ricezione della notifica della disponibilità di iOS 11.1.1 è automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è previsto il supporto, ma per accelerare i tempi e verificare manualmente la presenza dell’upgrade è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

Clips 2.0 e PlayStationApp

Il pacchetto di novità in casa Apple non si ferma con iOS 11.1.1. Ecco infatti che sull’App Store fa la sua comparsa Clips 2.0 per iPhone e iPad ovvero l’applicazione con cui realizzare video con filtri artistici, testi animati, musica, emoji e adesivi con i personaggi di Star Wars, Disney e Pixar. Gratuitamente scaricabile e installabile, l’app introduce adesso quattro nuovi effetti artistici – Acquerello, Carboncino, Siena e Indaco – che utilizzano una tecnologia di trasferimento dello stile per trasformare le immagini in tempo reale nella fase di registrazione. Dal punto di vista funzionale, viene data adesso la possibilità di scorrere verso l’alto il pulsante Registra per registrare continuamente senza usare le mani.

L’app ufficiale PlayStation per iPhone e iPad permette di scoprire quali amici sono online e a cosa stanno giocando; ricevere notifiche, avvisi per il gioco e inviti; personalizzare il proprio profilo; visualizzare i progressi e confrontare i trofei; rimanere aggiornati sulle ultime attività degli amici e dei profili seguiti; ottenere giochi e componenti aggiuntivi su PlayStation Store e inviarli alla PlayStation 4. Si segnala infine l’app PS4 Second Screen per connettere la console da salotto a un iPhone e usare lo smartphone per la sua gestione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome