Ultimo aggiornamento di sistema operativo per Apple in attesa del rilascio della versione finale dell’iOS 11. L’iOS 10.3.3 è già ufficialmente scaricabile per iPhone, iPad e iPod touch e si tratta di un update correttivo, chiamato a riparare le falle rilevate nella precedente versione di sistema operativo iOS 10.3.2. Si tratta di bug fisiologici ovvero quelli che non impattano in maniera evidente sull’esperienza d’uso, anche se non si può fare a meno di far presente come tra i problemi segnalati a vario titolo dagli utenti, di cui va comunque valutata la reale portata, ci sono la stabilità del Bluetooth e del Wi-Fi, la durata della batteria soprattutto negli iPhone meno recenti, il corretto funzionamento del sensore Touch ID per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il suggerimento è dunque di ponderare con attenzione un eventuale upgrade, di attendere ancora qualche giorno e di leggere con attenzione i commenti degli utenti che lo stato testando. La ricezione della notifica di aggiornamenti di sistema operativo, iOS 10.3.3 incluso, è come al solito automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è stata confermato il supporto, ma per accelerare i tempi e verificare manualmente la presenza dell’upgrade dal proprio iPhone o iPad, è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali -> Aggiornamento Software -> Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes.

iOS 10.3, iOS 10.3.1, iOS 10.3.2, iOS 10.3.3 sono comunque gratuitamente installabili su iPhone 7 e iPhone 7 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, iPod touch di sesta generazione. In questo contesto si inserisce la questione del jailbreak. Per il rilascio del tool di sblocco, questi sembrano essere i giorni decisivi. La conferenza del Black Hat USA 2017, dal 22 al 27 luglio al Mandalay Bay a Las Vegas, potrebbe essere il luogo scelto per fare definitiva chiarezza.

A oggi si rimane infatti ancorati all’annuncio pubblico (con tanto di dimostrazione) del jailbreak dell’iOS 11 beta 1 e del parallelo annuncio di aver sbloccato la partita anche con l’iOS 10.3.2. L’impressione è che nel primo caso si attende il rilascio della versione finale della prossima major release, il prossimo autunno, mentre per il secondo il team abbia preso tempo prima della disponibilità dell’update iOS 10.3.3.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome