Il nuovo sistema operativo watchOS 7 si concentra nello sulle funzioni per la salute e il fitness. I possessori di Apple Watch dispongono anche di ulteriori servizi per il monitoraggio del sonno, il rilevamento del lavaggio delle mani e nuovi tipi di allenamento tra cui la danza, e una nuova funzione per la salute dell’udito.

Dopo l’introduzione dell’app Rumore con watchOS 6, che misura i livelli sonori nell’ambiente e il tempo di esposizione, watchOS 7 offre un aiuto in più per la salute dell’udito grazie alle notifiche relative all’audio degli auricolari. Gli utenti possono ora sapere quanto è alto il volume dei contenuti multimediali ascoltati tramite auricolari collegati al loro iPhone, iPod touch o Apple Watch, e quando certi livelli possono avere effetti negativi nel tempo.

Nuove funzioni per salute e fitness con watchOS 7

L’app Attività ridisegnata su iPhone, che ora si chiama Fitness, offre una panoramica dei dati giornalieri relativi all’attività, gli allenamenti, i premi e i trend in una tab, mentre Condivisione attività e Sfide attività appaiono in un’altra. I nuovi parametri di movimento disponibili nell’app Salute includono

  • allenamento cardio a bassa intensità
  • velocità della camminata, velocità di discesa delle scale
  • velocità di salita delle scale
  • distanza percorsa in sei minuti di camminata
  • tempo di doppio appoggio, lunghezza del passo e asimmetria

Questi parametri permettono di monitorare la capacità dei pazienti di muoversi in modo fluido man mano che invecchiano. Si tratta di misurazioni solitamente effettuate in laboratorio, ma che possono essere rilevate da Apple Watch e iPhone, e utilizzate da sviluppatori come Zimmer Biomet, azienda specializzata nel benessere muscoloscheletrico per la cura dei pazienti e in strumenti di gestione quali mymobility. I ciclisti possono avere le indicazioni stradali direttamente sul polso.

Le indicazioni sono di facile lettura e Mappe può indicare quando scendere dalla bici per portarla a mano, o quando fare le scale per risparmiare tempo. L’utente può scegliere un percorso senza grandi pendenze, quello più veloce o quello più lineare.

Se le ore totali di ascolto con gli auricolari raggiungono la soglia di sicurezza settimanale, Apple Watch avvisa l’utente. La soglia è basata delle indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità secondo cui, per esempio, una persona può essere esposta a un volume di 80 decibel per circa 40 alla settimana senza danni per l’udito.

Nell’app Salute su iPhone i clienti possono anche vedere per quanto tempo sono stati esposti a livelli di decibel elevati ogni settimana e impostare un volume massimo per gli auricolari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome