Piccola rivoluzione nell’App Store: gli sviluppatori offrono un periodo di tolleranza in caso di pagamenti scaduti. In questo modo consentono anche ad Apple più tempo per riscuotere i pagamenti per conto dello sviluppatore. L’offerta è utile proprio quando i pagamenti sono scaduti per carte di credito non più valide, cambio di indirizzo, aggiornamento dell’indirizzo e altri problemi di fatturazione. La nuova opzione, chiamata Billing Grace Period, aiuterà gli utenti e gli sviluppatori a non perdere le proprie entrate a causa di problemi indipendenti dall’app di riferimento.

Billing Grace Period, come funziona il periodo di tolleranza

Per abilitare la funzione, occorre andare su App Store Connect, dove gli sviluppatori gestiscono le app. Per farlo, andare su Le mie app, quindi sulla barra degli strumenti e fare clic su Funzionalità. Da lì, selezionare Acquisti in-app e nella nuova sezione Periodo di fatturazione, spuntare l’opzione Attiva. Non ci sarà alcuna interruzione ai giorni di servizio a pagamento dell’abbonato o alle entrate se Apple è in grado di recuperare l’abbonamento entro il periodo di tolleranza del prodotto in abbonamento. Senza abilitare il periodo di tolleranza i giorni di servizio a pagamento dell’abbonato vengono sospesi fino a quando Apple non è in grado di riscuotere il pagamento.

La durata del periodo di tolleranza dipende dalla durata dell’abbonamento secondo questo schema;

  • 1 settimana (durata dell’iscrizione) e 6 giorni (periodo di tolleranza)
  • 1 mese (durata dell’iscrizione) e 16 giorni (periodo di tolleranza)
  • 2 mesi (durata dell’iscrizione) e 16 giorni (periodo di tolleranza)
  • 3 mesi (durata dell’iscrizione) e 16 giorni (periodo di tolleranza)
  • 6 mesi (durata dell’iscrizione) e 16 giorni (periodo di tolleranza)
  • 1 anno (durata dell’iscrizione) e 16 giorni (periodo di tolleranza)

Per iniziare occorre quindi attivare il periodo di tolleranza per gli abbonamenti della app in App Store Connect. Occorre tenere presente che anche dopo averlo attivato in App Store Connect, occorre comunque utilizzare la convalida della ricevuta e le notifiche del server per assicurarsi di fornire assistenza ai clienti entro il periodo di tolleranza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome