A oggi 1 marzo 2017 è stato rilasciato l’aggiornamento Android 7 Nougat per Samsung Galaxy S7 con brand 3 Italia. Ma a quanto pare, i tempi sono maturi anche per i modelli no brand e a breve anche per le versioni dello smartphone top di gamma (ancora per poco) con logo Tim, Vodafone, Wind. Per verificare la disponibilità del software direttamente dal proprio dispositivo è sempre possibile seguire il percorso Impostazioni -> Info sul telefono -> Aggiornamenti sistema. Il download, non appena disponibile, può essere effettuato via OTA (Over-the-Air) direttamente dallo smartphone o via Samsung Kies collegando il dispositivo a un PC.

Sul sito SamMobile, come è possibile notare da questa pagina riferita al Samsung Galaxy S7 con brand 3 Italia (H3G), è invece possibile procedere a prelevare manualmente il software. Chi ha scaricato e installato l’aggiornamento del sistema operativo racconta di un innalzamento del livello generale delle performance e di una maggiore fluidità nell’esperienza d’uso. C’è anche chi non ha notato grandi differenze benché sia evidente una ritrovata scorrevolezza. Al di là delle novità, ci sono alcune ragioni per precise per cui è consigliabile procedere con l’upgrade. La prima è l’indispensabile aumento della soglia di sicurezza.

In un periodo in cui sono proprio gli smartphone Android a essere presi di mira, la protezione del proprio smartphone con le ultime soluzioni ufficiali è sempre una buona idea. In seconda battuta, l’installazione di Android 7 Nougat su Samsung Galaxy S7 è consigliata a chi è alle prese con qualche problema di troppo con il precedente Android 6 Marshmallow, e successivi update, tra lag, riavvii casuali, instabilità della connessione Wi-Fi o Bluetooth, durata della batteria. Il passaggio al nuovo sistema operativo restituisce nuova vita e in qualche modo dà la sensazione di avere tra le mani un nuovo terminale.

A di là di qualche segnalazione isolata non sembra che siano diffusi i casi di instabilità della connessione Wi-Fi, di calo della durata della batteria, di crash di alcune app e di perdita di fluidità generale ovvero di eccessiva lentezza nell’esperienza d’uso. Ma quali sono, oltre all’atteso Samsung Galaxy S7, gli altri dispositivi Samsung che riceveranno senza dubbio l’update Android 7 Nougat? Le conferme ufficiali sono su Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 Edge, Samsung Galaxy Note 5, Samsung Galaxy Tab A con S Pen, Samsung Galaxy Tab S2 (LTE), Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A8.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome