Quello di marzo 2017 sarà il mese di Apple. Sono almeno due le novità che la società di Cupertino avrebbe in serbo. La prima è la presentazione della nuova generazione di iPhone SE; la seconda, stando alle ultime indiscrezioni, è la nuova gamma di iPad Pro, composta dalle versioni da 7,9 pollici, 9,7 pollici, 10,5 e 12,9 pollici. Ovviamente sarà allestito il solito keynote di lancio e le date che circolando sono quelle del 14 o del 20 marzo. A sostenerlo è il sito giapponese MacOtakara, secondo cui la società di Cupertino intende ricalcare le strategie dello scorso anno, quando ha levato i veli dalla inedita versione di iPhone caratterizzato da dimensioni ridotte.

Ma cosa mettere in conto con il prossimo evento di presentazione? Quali sono le novità e le caratteristiche tecniche dei due dispositivi? Per quanto riguarda lo smartphone non sono attese rilevanti differenze rispetto a quanto visto con la prima generazione di iPhone SE, se non un graduale upgrade e una novità: la realizzazione di una versione da 128 GB, da affiancare alle release d 16 e 64 GB. Lo schermo dovrebbe continuare a essere da 4 pollici e se non ci sono dubbi sulla riproposizione del sensore Touch ID per la lettura delle impronte digitali e dell’assistente vocale Siri, resta da scoprire se sarà implementato il 3D Touch ovvero la funzionalità per il riconoscimento della pressione delle dita sul display così da consentire nuove opzioni differenti.

Il cuore dell’iPhone SE sarebbe rappresentato dal chip proprietario A9X con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M9 integrato. Nella parte posteriore ci sarebbe una fotocamera con sensore da 12 megapixel, in quella frontale una videocamera con sensore da 1,2 megapixel. Il sistema operativo con cui sarà equipaggiato sarà naturalmente l’attuale major release iOS 10, magari aggiornato all’iOS 10.2.1 in attesa dell’imminente iOS 10.3. In dote ci sarebbero anche modulo NFC (Near Field Communication), utile anche per effettuare pagamenti in mobilità e l’Apple Pay. Le novità sul fronte smartphone si completerebbero con la proposizione di un nuovo iPhone 7 di colore rosso.

Le luci della ribalta sarebbero però per i nuovi modelli di iPad Pro, la cui variante da 10,5 pollici con display True Tone, novità di rilievo, si caratterizzerebbe per l’assenza di cornici. In qualche modo si tratterebbe dell’anticipazione di quanto sarà proposto con l’iPhone 8 a settembre. Nei nuovi iPad Pro troverebbero spazio una fotocamera da 12 megapixel con flash e nella release da 7,9 pollici anche un connettore Smart e quattro altoparlanti. In pista al keynote Apple di marzo 2017 ci sarebbero anche nuovi cinturini per Apple Watch.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome