Ci ha pensato Cloudera, società statunitense nella produzione di software, a rivelare i trend tecnologici per il 2021.

Tecnologia 5G

L’ascesa del 5G avrà un impatto sulla strategia dei dati di un’azienda poiché la tecnologia può fornire un’enorme connettività per l’Internet of Things nonostante le dimensioni e la distanza, portando una visione più vicina che mai.

Poiché una rete 5G può gestire fino a un milione di dispositivi connessi su un chilometro quadrato, le aziende che adottano l’Internet of Things devono farsi trovare preparate nella navigazione nella tempesta di dati creata da quei dispositivi connessi.

Possono farlo utilizzando un data cloud aziendale che consente loro di acquisire in modo efficace i dati IoT e analizzarli rapidamente da soli o con dati da altre fonti, come un data warehouse o un data lake. Ciò consentirà la fornitura di informazioni significative proteggendo i dati in ogni fase del ciclo di vita dei dati.

Intelligenza artificiale

Poiché sempre più aziende utilizzano l’intelligenza artificiale per creare soluzioni scalabili, la mossa aumenta anche i rischi reputazionali, normativi e legali.

Nel 2021 si parlerà sempre più di intelligenza artificiale etica e la governance dei dati sarà applicata ad aree diverse, come il tracciamento dei contatti, per controllare i veicoli connessi e i dispositivi intelligenti, che hanno ancora moltissimi problemi di privacy, e le impronte digitali, sempre più diffuse, che necessitano però ancora di una rigida regolamentazione.

Machine Learning

I dati sono senza dubbio una risorsa strategica che può aiutare le aziende ad acquisire l’agilità necessaria per navigare attraverso le incertezze che possono presentarsi nel 2021 e oltre. Tuttavia, la crescente importanza dei dati e il crescente utilizzo di nuove tecnologie come l’IA creeranno nuove sfide. Per il 2021 una delle sfide sarà quella di dare sempre più fiducia ai modelli di machine learning che potranno agire sulla base di intuizioni derivate dall’intelligenza artificiale e impattare in maniera significativa sul business.

I data cloud aziendali possono anche aiutare a controllare i costi, ridurre i rischi e applicare sicurezza e governance coerenti in tutte le risorse di dati. Rendendo i dati “conosciuti” o rilevabili, disponibili, affidabili e conformi, le organizzazioni saranno in una posizione migliore per migliorare l’efficienza operativa, trovare nuovi flussi di entrate e fornire una migliore esperienza o servizi ai clienti anche di fronte a interruzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome