iphone-6s-reset

Capita spesso di dover resettare il proprio iPhone, sia per risolvere problemi e malfunzionamenti software, come device bloccato o improvvisi rallentamenti, sia perché si decide di vendere il proprio dispositivo e quindi diventa necessario cancellare tutti i contenuti e riportare l’iPhone allo stato di fabbrica, come se l’avessimo appena acquistato.

Ripristinare il vostro iPhone

Procedere al ripristino del proprio dispositivo non è un’operazione scontata e non tutti conoscono la procedura esatta. Andiamo quindi a vedere quelli che sono i passi per ottenere il ripristino: le stesse operazioni possono essere effettuate su iPhone 6s, 6S Plus, 6 e 5 e con qualsiasi versione di iOS.

Prima di tutto bisogna effettuare un backup, poiché con il ripristino tutti i file personali come le applicazioni, le foto, i video, i contatti della rubrica, le note e tutti gli altri dati salvati sull’iPhone vengono cancellati. Il backup può essere eseguito attraverso iTunes, collegando l’iPhone al PC/Mac, oppure direttamente dal dispositivo attivando i backup su iCloud (Impostazioni -> iCloud -> Backup).

Un’altro operazione da fare prima del reset, che verrà comunque espressamente richiesta, è la disattivazione del “Trova il mio iPhone”. È sufficiente andare su Impostazioni -> iCloud -> Trova il mio iPhone -> Disattiva.

A questo punto si può procedere con il ripristino, dall’iPhone andando su Impostazioni -> Generali -> Ripristina , verrà mostrata una serie di opzioni diverse: si possono ripristinare le impostazioni della tastiera, di rete, della Home, della posizione e della privacy. Quello che ci interessa in questo momento è il ripristino di fabbrica e quindi cancellare e azzerare ogni file o informazione che il dispositivo contiene, quindi bisogna selezionare “Cancella Contenuto e Impostazioni. Una volta confermato di voler ripristinare l’iPhone bisognerà attendere qualche minuto affinché il dispositivo porti a termine tutte le operazioni. Dopo l’ultimo riavvio il nostro iPhone sarà come nuovo!

Infine, nel caso abbiate deciso di resettare l’iPhone per ovviare ad un problema, potrete riportare tutte le informazioni che avevate salvato selezionando “Ripristina da backup”.

Articoli correlati:

1 commento

  1. Prima di resettare, vorrei dire solo che indurre agli aggiornamenti e poi rendere il telefono inutilizzabile con le stesse prestazioni pre-aggirnamento, è una politica commerciale che spero la Apple PAGHI. Personalmente, non rinnoverò l’acquisto di 12 Iphone e di diversi tablet dal 2018 e passerò alla Samsung.
    Spero che il rigenera e ripristina portino un minimo di miglioramento nel mio Iphone 6.

    NON FATE AGGIORNAMENTI DA UN CERTO PERIODO IN POI (circa 2 anni dall’acquisto)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome