Photocredit: tuttoandroid.net

Nelle scorse settimane vi abbiamo parlato di come rinnovare l’abbonamento a WhatsApp, come bloccare o sbloccare un contatto e su come fare il backup delle chat su Google Drive.

La guida di oggi può tornare molto utile in caso di una cancellazione accidentale di una o più conversazioni, sia nel caso che abbiate fatto il backup o meno: l’unica cosa necessaria sarà quella di scaricare un programma dedicato a questo lavoro.

Recuperare messaggi su iPhone e Android

L’applicazione che vi consigliamo di scaricare e installare, sul vostro computer di casa, si chiama WhatsApp Recovery ed è compatibile con tutti i modelli di iPhone e con la maggior parte dei device con sistema operativo Android.

Esistono due versioni di questo programma: una gratis e una a pagamento, e la differenza principale risiede nella possibilità o meno di recuperare anche i contatti eliminati. Se siete interessati alle sole conversazioni, sarà sufficiente la versione free (fate attenzione a scaricare quella compatibile con il sistema operativo del vostro smartphone).

Una volta installato il programma, non servirà altro che collegare il vostro device al computer —tramite cavo USB — e avviare il programma WhatsApp Recovery: si avvierà una procedura che scansionerà i file contenuti nella memoria del telefono e vi verranno mostrate tutte le conversazioni eliminate che è ancora possibile recuperare, con tanto di foto e video.

A questo punto, selezionate i messaggi che volete ripristinare  e fate click sul pulsante “Recupera”.

 

Articoli correlati:

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome