Xiaomi inaugura una nuova serie di smartphone con il Mi 11 5G, il top di gamma che punta ai creativi digitali. Mi 11 5G è dotato di linee sinuose e moderne, di un display a tutto schermo e di una scocca in vetro leggermente satinato che garantisce un buon grip. Ma è sul comparto fotografico che Xiaomi ha concentrato i suoi sforzi. Trova infatti spazio un obiettivo principale da 108 megapixel affiancato da un grandangolare da 13 megapixel e da un’ottica telemacro da 5 megapixel.

A completare il comparto c’è una fotocamera anteriore da 20 megapixel di tipo punch-hole. Questo permette di ottenere scatti definiti così come i video che godono di una buona stabilizzazione. Tra le nuove funzionalità introdotte ci sono gli effetti che consentono di aggiungere filtri sia alle foto sia ai video, e sono presenti anche modalità come Time Freeze con cui realizzare scatti e video originali senza post-editing.

Tutto sullo Xiaomi Mi 11 5G

Xiaomi Mi 11 5G ha un schermo Amoled da 6,81 pollici a 120 Hz con una luminosità massima di 1.500 nit. Dai bordi curvi, il display è in grado di offrire un miliardo di colori differenti a un picco di 1500 nits, dotato inoltre di Corning Gorilla Glass Victus e con refresh rate di 120Hz. Sotto allo schermo troviamo inoltre il sensore di impronte digitali. La funzione AdaptiveSync ottimizza il refresh delle immagini a seconda del tipo contenuto, per una massima resa visiva e per impattare meno sulla batteria.

La potenza è assicurata dal nuovo processore Qualcomm Snapdragon 888 prodotto a 5 nanometri e con otto core dalla velocità massima di 2.84 GHz e dalla GPU Adreno 660. Presente anche un modem X60 5G per la connettività di nuovissima generazione. Per quanto riguarda lo storage, lo smartphone è dotato di 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Con la nuova versione 12.5 le animazioni delle gesture nella MIUI sono più fluide e responsive. Possono essere distinstallate più applicazioni di sistema e l’utilizzo della CPU è ridotto fino al 22%, permettendo un consumo energetico minore del 15% e prestazioni generali migliorate.

Il dispositivo gestisce gaming e operazioni ad alta capacità senza scaldare e senza scaricarsi più del dovuto, grazie ad una batteria da 4.600 mAh. La ricarica avviene poi anche via wireless, a 50 W o a 55 W con il cavo in dotazione. Per la ricarica rapida da 55W da 0 a 100 occorrono 45 minuti. Mi 11 5G è disponibile a 799,90 euro nella versione 8 + 128 GB o a 899,90 euro per quella 8 + 256 GB.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome