Un design curato realizzato in resistente policarbonato, dimensioni di 165,22 x 75,73 x 9,14 mm per un peso di 197 grammi sono le credenziali per il nuovo Moto G30. Uno smartphone caratterizzato da un display IPS da 6.5 pollici a 90 Hz e risoluzione di 1.600 x 720 pixel (269 ppi) che offre una buona rappresentazione delle immagini anche se non è particolarmente luminoso.

Buona la dotazione tecnica con SoC Snapdragon 662 4G LTE affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. La buona notizia è che il G30 è un dual SIM con slitta a tre posti, non dovremo quindi sacrificare una SIM per espandere la memoria.

Abbiamo poi Wi-Fi Dual-Band 802.11ac, NFC, bluetooth 5.0, jack cuffie e porta USB-C. L’autonomia è ottima grazie alla potente batteria da 5.000 mAh, il sistema operativo è Android 11.

Passiamo infine alla sezione fotocamere dove troviamo una 13 megapixel frontale e una sezione posteriore con quattro fotocamere: la principale da 64 megapixel, la ultra grandangolare da 8 megapixel da 118 gradi, una macro da 2 megapixel e la classica 2 megapixel di supporto per i ritratti.

La qualità delle foto è ottima in buone condizioni di illuminazione, si riduce al calare della luce ma resta superiore alla media per uno smartphone di questo prezzo. Buoni i video registrati a full HD a 60 fps, benché con poca luce si senta la mancanza di uno stabilizzatore ottico. Prezzo: 239,90 euro.

Xiaomi Redmi Note 10 Pro

Il marchio Xiaomi ci ha abituato all’ottimo rapporto tra prezzo e prestazioni. Ed è questo uno dei motivi per cui il marchio asiatico è diventato così popolare.

Con il modello Pro della decima generazione di smartphone della famiglia Redmi Note ha superato le aspettative tanto che il modello con 6 GB di RAM e 128 GB di archiviazione sembra appartenere ad una fascia di prezzo superiore.

Il design è curato nei dettagli con la cover posteriore in vetro che regala una bella sensazione al tocco. Le sue dimensioni sono di 164 × 76,5 × 8,1 mm per un peso di 193 g. I bordi arrotondati forniscono una comoda presa e incorniciano un display di ottima qualità.

Si tratta di un pannello Amoled da 6,67 pollici a 120 Hz con risoluzione di 2.400 x 1.800 pixel. Nel suo cuore batte un SoC Snapdragon 732G dalle prestazioni discrete e connettività 4G LTE con dual SIM + microSD. La batteria dalla grande autonomia è una 5000 mAh, mentre come sistema operativo troviamo MIUI 12 basato su Android 11.

Buono il comparto fotografico con un sensore da 16 megapixel frontale che svolge degnamente il suo lavoro e una quad-cam posteriore con fotocamera principale da 108 megapixel, ultra grandangolare da 8 megapixel da 118 pollici, a concludere una 5 megapixel macro e una fotocamera di supporto per i ritratti da 2 megapixel.

La qualità delle immagini è ottima nelle foto diurne, buona in quelle con poca luce a patto di attivare la modalità notturna e ricordare che non è disponibile una fotocamera stabilizzata. Prezzo: 329 euro.

Articolo precedenteInstagram e Facebook Messenger: la crittografia end-to-end slitta al 2023
Prossimo articoloBici elettrica, come funziona: guida per il corretto utilizzo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome