Sulla base dei parametri della velocità di upload, della velocità di download, della qualità dello streaming video e della qualità della navigazione, la rete 5G Vodafone è la migliore in Italia. A collocare la corona sul capo dell’operatore telefonico è stato Altroconsumo attraverso il test dell’applicazione CheBanda. I risultati sulla rilevazione in tempo reale della qualità delle reti mobili hanno parlato chiaro. Ma in realtà lo fanno da sei anni. Da quando l’applicazione è stata lanciata, la qualità della navigazione di Vodafone si è sempre piazzata al primo posto in classifica.

Vodafone sempre prima nella classifica sulla qualità della sua rete mobile

Altroconsumo ha così creato una mappa non solo della copertura, ma anche della qualità delle reti mobili in Italia. Si tratta del risultato di tutti i test effettuati da utenti che hanno utilizzato la app CheBanda. La mappa è quindi in continua evoluzione, fatta dagli utenti per gli utenti.

Per ognuno degli aspetti tenuti in considerazione, l’applicazione ha registrato le prestazioni della rete mobile dell’utente che lancia il test e converte i risultati in punteggio. Nel calcolo ha valutato anche la posizione geografica dell’utente e il numero di test eseguiti dalla stessa persona.

Cliccando sul bottone rosso “Andamento dei risultati degli operatori” posto sopra la mappa, si accede al barometro. Qui viene mostrato l’andamento dei risultati ottenuti dagli operatori di telefonia mobile negli ultimi 12 mesi, con il valore medio.

Ebbene, in base agli ultimi dati disponibili, la rete mobile di Vodafone è al primo posto in classifica con oltre 30.000 punti. L’operatore che si trova al secondo posto è staccato di oltre 3.500 punti, mentre il terzo in classifica è distante circa 7.000 punti. Vodafone è quindi il primo operatore per velocità di download e di upload. Su rete 4G la velocità di download media è di circa 45,5 Mbps, quasi il 40% in più rispetto all’anno precedente. La velocità media delle reti mobili degli altri operatori è inferiore ed è pari a 38,6 Mbps per il secondo in classifica e 34,6 Mbps per il terzo. La velocità di upload fatta registrare da Vodafone è infine di quasi 11 Mbps, contro i 9,5 Mbps dell’operatore che si trova al secondo posto e dei 9,2 del terzo in classifica.

Vodafone si conferma l’operatore più veloce

Facciamo presente che nel calcolo finale sono state considerate solo le prestazioni degli operatori sulle reti 2G, 3G e 4G. Altroconsumo ha comunque fornito i risultati dei test condotti sulla rete 5G. Anche in questo caso Vodafone si conferma l’operatore più veloce, con una velocità di navigazione media di 149 Mbps.

Ampliando lo spettro delle valutazioni alla qualità di visione dei filmati in streaming e alla navigazione tra le pagine web, CheBanda si differenzia quindi da app analoghe, che invece si limitano a considerare la velocità di download e upload: insieme alla velocità va infatti considerata la qualità del servizio.

Altroconsumo ha elaborato la classifica finale valutando i risultati di oltre 80.000 test condotti da circa 23.000 utenti dell’applicazione nel periodo compreso tra luglio 2021 e giugno 2022.

Articolo precedenteTruffe via e-mail: come riconoscerle tra phishing, ransomware e virus
Prossimo articoloTransizione 4.0, scelta vincente per le imprese

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome