GSuite è la proposta di Google per l’ufficio. Consente di utilizzare la posta di Gmail, le app per creare documenti, fogli di calcolo e presentazioni, lo spazio di archiviazione nel cloud Drive, più i calendari da sincronizzare su tutti i dispositivi e che puoi condividere con il team, il software per le videoconferenze Meet, lo strumento per le note Keep e molto altro ancora.

Si tratta di funzionalità pensate appositamente per i professionisti e le aziende, come uno spazio di archiviazione maggiore sia su Gmail sia su Drive, l’assistenza tecnica completa e tempestiva per risolvere qualunque problema 7 giorni su 7, la possibilità di personalizzare gli indirizzi e-mail.

Gli abbonati hanno a disposizione una serie di opzioni per la sicurezza che includono l’attivazione dell’autenticazione in due fattori, filtri spam aggiuntivi, accesso criptato per i dati. L’account Basic, da 5,20 euro per utente al mese, comprende tutte le principali app Google e 30 GB di spazio su Drive.

In più, si ha a disposizione Sites, per la creazione di siti web, Moduli, per realizzare sondaggi professionali, e Apps Script, con cui puoi automatizzare una serie di operazioni. L’abbonamento Business, il più venduto secondo quanto dichiarato da Google, ha un costo di 10,40 euro al mese, con spazio di archiviazione illimitato su cloud, oppure 1 TB a persona se il team è formato da meno di cinque utenti. Business offre inoltre l’opzione Cloud Search, la ricerca intelligente di dati e documenti su tutti i prodotti G Suite.

Microsoft 365

Microsoft 365 comprende tutte le app di Office, i servizi di cloud storage e collaborazione online e alcune opzioni di sicurezza avanzata per proteggere i dati. La versione Family da 99 euro all’anno è già molto completa. Può essere pagata anche in rate mensili da 10 euro con il primo mese gratis. Questo abbonamento può essere usato da un massimo di sei persone e include Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access e Publisher. Le ultime due possono essere usate solo da desktop, le altre anche da mobile. Sono compresi Skype e OneDrive, con 60 minuti di chiamate e 1 TB di spazio a persona.

C’è la possibilità di scegliere di attivare la verifica dell’identità in due passaggi per l’accesso ai documenti più importanti: Microsoft garantisce l’integrità e il ripristino dei file in caso di attacco ransomware. Il supporto tecnico via chat o telefono è incluso. Microsoft 365 mette costantemente a disposizione tutte le novità della suite. Possibile usare i programmi anche offline, ma la connessione web è essenziale per installare le app e ricevere gli aggiornamenti.

Se non ci si connette per un mese, i software passano in modalità di funzionamento ridotta, che permettono di consultare i documenti ma non di modificarli. Possibile installare le app anche sullo smartphone o su un tablet. Ogni membro della famiglia che attiva l’abbonamento Family sfrutta tutti i programmi su un massimo di cinque dispositivi contemporaneamente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome