Tutto pronto per la presentazione dei nuovi smartphone Pixel di Google, in programma martedì 15 ottobre. Non mancheranno sorprese, anche se in questi giorni di vigilia sono trapelati tantissimi dettagli, tra cui le varianti di colore Just Black e Clearly White dei telefoni Pixel e una configurazione a doppia fotocamera sul retro con una combinazione di sensori da 12 e 16 megapixel.

Secondo quanto riferito, la nuova fotocamera Pixel supporterà anche la risoluzione video 4K. In termini di selfie, Pixel 4 e Pixel 4 XL saranno dotati di un sensore fotocamera da 8 megapixel e supporto per video 1080p. Entrambi gli smartphone dovrebbero essere alimentati con il nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 855 con 6 GB di RAM.

Google Pixel 4 e Pixel 4 XL, novità e differenze

Tra le novità più interessanti c’è l’implementazione del Face Unlock e del nuovo Motion Sense su Pixel 4 e Pixel 4 XL. La funzione Motion Sense consente agli utenti di saltare i brani, riattivare il display, silenziare le chiamate e le notifiche e anche attivare la schermata di blocco usando i gesti delle mani. Le principali differenze tra Pixel 4 e Pixel 4 XL, secondo le specifiche trapelate, sono la batteria e le dimensioni del display.

Secondo quanto riferito, Pixel 4 è dotato di un display Full HD+ con pannello Oled Smooth da 5,7 pollici mentre Pixel 4 XL presenta un Quad HD+ Oled Smooth da 6,3 pollici. Per quanto riguarda la batteria, Pixel 4 porta con sé una unità da 2.800 mAh e Pixel 4 XL una più grande da 3.700 mAh.

Secondo una indiscrezione raccolta da Steve H McFly e diffusa via Twitter, Pixel 4 dovrebbe avere un display che varia tra 5,6 e 5,8 pollici mentre lo schermo di Pixel 4 XL probabilmente potrebbe misurare tra 6,2 e 6,4 pollici. Google Pixel 4 sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 855 e naturalmente equipaggiato con il nuovi sistema operativo Android 10 Q. E poi c’è l’attivismo degli utenti, con il nuovo rendering che mostra Google Pixel 4 nella variante di colore bianco ed è in linea con le indiscrezioni più recenti.

Mostra lo smartphone con una fotocamera tripla – forse composta da un teleobiettivo da 16 megapixel e una fotocamera Time of Flight (ToF) – con un flash LED in un modulo quadrato che sporge leggermente dal corpo principale. Questo modulo presenta una finitura nera anche se il resto del corpo è bianco. Gli smartphone Pixel di Google hanno di solito sfoggiato una finitura bicolore con un design in vetro.

Questa volta, anche se Pixel 4 dovrebbe conservare il corpo in vetro, BigG potrebbe rinunciare alla finitura a doppio tono. La nuova immagine ci dà anche un’idea della parte frontale dello smartphone, aspetto che Google non ha lasciato scorgere all’utenza nell’immagine che ha trapelato. Pixel 4 potrebbe abbandonare il notch e puntare sulle cornici sulla parte superiore per ospitare la configurazione della doppia telecamera. Il cellulare, al pari di quanto emerge con il rendering dell’immagine, dovrebbe comunque mostrare cornici sottili nelle parte inferiore e sui lati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome