La piattaforma di video sharing YouTube offre molte funzionalità che non sempre vengono esplorate pienamente sia da parte degli utenti che utilizzano YouTube solo per la fruizione dei video, sia da parte dei creator che producono contenuti. Accessibili senza l’installazione di plug-in sul browser, queste funzioni nascoste possono migliorare l’esperienza d’uso di YouTube. Ecco alcune delle funzionalità più utili e interessanti.

Editor di YouTube per migliorare i video

YouTube dispone di un editor integrato che consente di modificare e personalizzare i video caricati sulla piattaforma. Conosciuto come YouTube Editor, questo strumento offre una vasta gamma di funzionalità, tra cui la possibilità di effettuare il montaggio, creare video con immagini disponibili, aggiungere effetti speciali e inserire tracce musicali.

L’accesso a YouTube Editor è semplice e richiede solo l’esecuzione del login con le credenziali di Google dalla pagina dedicata. Questo editor integrato offre una soluzione pratica e veloce per migliorare la qualità del montaggio video, evitando la necessità di utilizzare complessi editor esterni.

Come usare le scorciatoie da tastiera e quali sono

Il controllo della riproduzione video su YouTube può essere effettuato tramite le scorciatoie da tastiera, fornendo una maggiore comodità e praticità durante l’utilizzo della piattaforma. Queste scorciatoie includono:

  • “K” o barra spaziatrice per mettere in pausa o riprendere la riproduzione del video;
  • “J” per retrocedere di 10 secondi nella riproduzione del video;
  • “L” per avanzare di 10 secondi nella riproduzione del video;
  • “M” per disattivare l’audio;
  • freccia sinistra per retrocedere di 5 secondi nella riproduzione del video;
  • freccia destra per avanzare di 5 secondi nella riproduzione del video;
  • freccia su per aumentare il volume;
  • freccia giù per diminuire il volume;
  • “F” per la riproduzione a schermo intero del video;
  • numeri da 1 a 9 per passare a punti specifici del video;
  • “Shift + N” per passare al video successivo.

Esiste una versione di YouTube progettata per la visione dei video sulla TV tramite l’utilizzo di una tastiera wireless.

Velocità di riproduzione dei video YouTube, come cambiarla

Il video di YouTube dispone di una funzionalità che permette di modificare la velocità di riproduzione. Questa opzione è accessibile cliccando sulla rotella a forma di ingranaggio presente nel video e selezionando la voce “Velocità di riproduzione”. La selezione preimpostata include opzioni come 0,25, 0,5, 0,75, normale, 1,25, 1,5, 1,75, e 2. Se la velocità selezionata è inferiore a 1, la riproduzione del video verrà rallentata, mentre se superiore ad 1, la riproduzione verrà accelerata.

Tra l’altro è stata recentemente introdotta un’opzione per la personalizzazione della velocità dei video YouTube, che consente agli utenti di scegliere valori intermedi all’interno del range compreso tra 0,25 e 2.

Come condividere in parte sui social i video YouTube

La funzione di condivisione dei video di YouTube su piattaforme social è largamente utilizzata dagli utenti. Tuttavia, esiste una funzionalità ulteriore per i video di maggiore durata, ovvero la possibilità di condividere un video a partire da una posizione precisa all’interno del filmato.

Si rivela particolarmente utile per condividere solo una parte specifica che si ritiene essere di maggior interesse. Per utilizzare questa funzionalità, è necessario accedere alla pagina del video, selezionare la voce “Condividi” e abilitare l’opzione “Inizia da”, immettendo l’ora, il minuto e il secondo in cui si desidera che il video inizi a riprodursi.

Articolo precedenteMonitor Asus ROG: la nuova soluzione di gioco per schede grafiche RTX serie 40
Prossimo articoloPagamenti digitali: app, sistemi, confronto, costi e commissioni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome