wetransfer
wetransfer

Chi non ha mai avuto problemi con l’invio di file pesanti via email? Negli ultimi anni lo spazio a disposizione delle caselle di posta è aumentato notevolmente ma, allo stesso modo, sono aumentate anche le dimensioni dei file.

Per l’invio di “materiale pesante” dobbiamo ricorrere a mezzi alternativi come DropBox o SendGenie. Ma, in questi casi, è necessario scaricare ed installare un software. Per chi non volesse farlo, la soluzione migliore è WeTransfer.

Per usarlo non bisogna registrarsi ma basta semplicemente accedere al sito. Ha un’interfaccia davvero semplice, ridotta a quattro campi da compilare ed è totalmente gratuito in quanto si autofinanzia attraverso alcune immagini pubblicitarie presenti sullo sfondo del sito.

Basta compilare i dati, cliccare su “Trasferisci” e il file verrà spedito al destinatario mediante un link. Con WeTransfer è possibile inviare dati fino ad un massimo di 2 GB, spazio utilizzabile anche con più file contemporaneamente.  Il programma si occuperà poi di creare un unico zip con tutti i file caricati.In base alla dimensione dei file e alla velocità della propria connessione i tempi di caricamento possono essere più o meno lunghi. Con la versione gratuita il file rimarrà sul server per due settimane ma, se si volesse disporre di un’interfaccia personalizzata e mantenere il file per quattro settimane, è possibile comprare un canale personale.

Inoltre il sistema informa dell’invio e della ricezione dei file via mail. WeTransfer è semplice, rapido e immediato. Un vero e proprio filo conduttore di dati gratuito e a disposizione di tutti.