Pavimento 2.0
Pavimento 2.0

Ultimamente si parla molto di tecnologia indossabile connessa e che può scambiare ogni tipo di informazione con i nostri smartphone, ma la notizia che arriva direttamente dagli States sembra essere davvero rivoluzionaria.

La newyorkese Tactonic Technologies ha presentato una serie di piastrelle dall’alto contenuto tecnologico e le proporrà al pubblico entro la fine dell’anno.

Il nome di queste mattonelle è IntelliPad, che consistono in pannelli speciali capaci di rilevare e trasmettere dati e informazioni relativi ai movimenti di chi le calpesta oltre la postura e tutti gli aspetti legati alla mobilità e alla deambulazione.

Le informazioni vengono raccolte dalle mattonelle e trasmesse via wi-fi.
Questo tipo di dati renderà possibile analizzare e tenere sotto controllo malattie e patologie come ad esempio l’artrite e nel contempo segnalare eventuali cambiamenti posturali dovuti a terapie o ad assunzione di farmaci particolari.

Di fatto si tratterà di un vero e proprio pavimento atto a interagire con le persone che vi passano sopra effettuando una sorta di continuo check-up. Un esempio applicativo importante potrebbe essere il monitoraggio dell’individuo durante la cura dell’Alzheimer.

Tutti i dati e le informazioni elaborate vengono immagazzinate da un computer che poi le trasmetterà al pc di casa come ai dispositivi mobili , nella fattispecie tablet o smartphone.

Il prezzo previsto è di circa 60 euro per piastrella, soldi ben spesi se le promesse di un check-up completo ed economico verranno mantenute.