I condizionatori Kirigamine ZEN, silenziosi come un fruscio di foglie
I condizionatori Kirigamine ZEN, silenziosi come un fruscio di foglie

I condizionatori Kirigamine ZEN

I Kirigamine ZEN sono una serie di condizionatori Mitsubishi Electric. Componenti di alta gamma e tecnologie all’avanguardia permettono una purificazione efficiente dell’aria grazie, in particolare, al filtro di nano-platino, un sistema che cattura polveri e cattivi odori e previene la formazione di muffe. Le nano-particelle di platino contengono un elevato potere ossidante che, quindi, sia cattura polveri più pesanti, sia neutralizza batteri, virus, allergeni e cattivi odori. Una regolare pulizia lo mantiene completamente efficiente per più di 10 anni. Un altro filtro è quello agli enzimi per prevenire e combattere allergie: rende l’aria ancora più pulita e salutare per chi soffre di allergie molto pesanti. Questo trattamento è dato da uno speciale catalizzatore posizionato sul filamento del filtro che cattura e decompone le sostanze allergeniche.

Regolazione timer attraverso l’app

Per rendere la nostra vita ancora più confortevole si sono dotati di un’applicazione per smartphone e tablet che regola il timer. Questi condizionatori sono quindi regolabili anche da lontano, con un timer settimanale, in cui si può indicare il momento dell’accensione e dello spegnimento ma anche le diverse temperature nel corso anche di una sola giornata. L’economia di esercizio è quindi solo uno dei vantaggi dell’utilizzo dei climatizzatori Mitsubishi Kirigamine ZEN: la linea MSZ-EF ottiene valori SEER e SCOP che le permettono di raggiungere la classe energetica A+++ in raffreddamento e la classe A++ in riscaldamento, con un’efficienza stagionale al massimo grado.

I condizionatori più silenziosi

Il nome ZEN rappresenta il punto di forza, la caratteristica principale. Se ancora non fossimo del tutto soddisfatti dal risparmio energetico e dalla pulizia dell’aria, interviene il fatto che tutto ciò viene operato con un silenzio totale. Il clima viene creato senza il minimo disturbo, pecca di molti condizionatori che sì rinfrescano l’aria ma rendono difficile qualsiasi attività di studio, riposo o lettura. Il livello di suono che emette è simile a quello di un fruscio di foglie, quasi impercettibile per l’orecchio umano. Il vero benessere è di stare al fresco d’estate o al caldo d’inverno, ma anche poter vivere senza rumori molesti in casa.