Universitalia, la pagina AppStore
Universitalia, la pagina AppStore

La scelta dell’università è cruciale per il proprio futuro. Per questo, ogni strumento che dia un’informazione in più diventa fondamentale per capire quale sia l’ateneo giusto, la città giusta e la facoltà giusta. Nella giungla dei corsi di laurea, è diventato importantissimo orientarsi. Ed è per questo che nasce l’App Unversitalia, un’applicazione che è una vera e propria guida dello studente, in caso lo stesso studente si sia perso, una volta diplomato.

Universitalia, onlie dallo scorso giugno

L’app è dispoibile su AppStore dallo scorso giugno e ha già aiutato molti studenti a trovare la propria strada, grazie al proprio design fin troppo semplice e a un’attenta divisione degli argomenti, alla quale si accompagna un interessante apparato di icone che prevede i loghi delle università e, anche, i cne dedicate, soprattutto nella sezione delle classi di laurea. Inoltre, la geolocalizazione degli edifici universitari e un’ordinata configurazione del lay-out delle pagine di ogni singolo ateneo permettono di avere sempre tutto sotto controllo.

Classifiche della Grande Guida de La Repubblica-Censis

Con le valutazioni dell’Università di Shanghai che hanno punito severamente le nostre università, per capire quale ateneo tricolore valga la pena frequentare, non si può che ricorrere alla Grandi Guida “La Repubblica – Censis” ai cui dati Universitalia attinge per trovare le Università e le facoltà migliori del nostro Paese.

Recensioni positive

L’app sta ricevendo un riscontro molto positivo da parte degli utenti, in maggioranza studenti neodiplomati che, su AppStore scrivono:

Ottima applicazione per chi non sa ancora che corso intraprendere e segnalazione degli errori presa un considerazione con tanto di risposta tempestiva. Consiglio!!

Dopo l’aggiornamento riesco a vedere anche le classifiche.. Davvero ben fatta e utile..

Riuscirà questa giovane applicazione a scalare la classifica delle app più scaricate da AppStore di Apple? Lo scopriremo nei prossimi mesi, con l’avvicinarsi delle immatricolazioni ai corsi di laurea universitari.