Per il barattolo solare le modalità sono luce fissa o cambia colore

Gli scienziati sono in allarme da tempo: le energie del nostro pianeta si stanno esaurendo. Per questo, la ricerca sta puntando sempre più alle risorse illumitate come il vento o il sole.

Energia solare

Trasformare l’energia solare in energia utilizzabile non è una novità, ma TechPost vuole stupirvi con alcuni insoliti oggetti ad energia solare.

Stereo Rukus Solar

Rukus Solar è lo stereo portatile ad energia solare collegabile al proprio smartphone o tablet attraverso Bluetooth. Avrete così la vostra musica preferita sempre con voi, ovunque siate. La porta USB, inoltre, serve per ricaricare non solo il proprio cellulare, ma anche qualsiasi altro dispositivo mobile. Il costo è di 149.99 Dollari ed è acquistabile si www.etoncorp.com

Barattolo solare

Già a prima vista questo barattolo luminoso mette serenità interiore. Sebbene, infatti, sembri un comune barattolo per conserve, in realtà si tratta di una lampada ad energia solare che immagazzina la luce del solo durante il giorno per poi rilasciarla durante la notte. Le dimensioni sono 16x12x10 cm e il materiale utilizzato è il vetro satinato, con metallo e materiale antiurto.L’illuminazione soft e originale è l’ideale per gli ambienti notturni come la camera da letto. Le modalità tra cui scegliere sono luce fissa, ovvero color ambra, o cambia colore, per un effetto ancor più scenografico. Essendo impermeabile, può essere usata anche all’aperto.

Ombrellone ecosostenibile

Dopo aver inventato i costumi da bagno fotovoltaici, non crederete certo che vi avrebbero lasciato senza ombrellone ecostostenibile. Sulla parte superiore del classico ombrellone da spiaggia sono posti dei pannelli solari fotovoltaici di terza generazione. Le celle solari organiche sono costruite a base di carbonio: tale sostanza si è rivelata essere migliore del silicio perché riesce a catturare le radiazioni di tutto lo spettro solare. Noi ci guadagnamo l’ombra, mentre l’ombrellone trasforma i raggi del sole in potenza elettrica. Cosa fare di questa energia? Ci si può caricare la batteria del proprio smartphone o tablet collegandoli alle due porte USB presenti. È possibile produrre energia elettrica fino a 60 W, accumulata in una batteria posta alla base inferiore del manico dell’ombrello e che è da 4.6 Ampere/h e dotata di un jack da 12 Volt. Per acquistarne un esemplare, consigliamo di consultare www.ombrellonesolare.it e richiedere ulteriori informazioni. Potrà interessarvi sapere che ne sono disponibili anche versioni da giardino, oltre che la versione classica per spiaggia.