Il Samsung Galaxy S6 è il diretto successore del Galaxy S5, quest’ultimo uscito nel 2014 e considerato da molti un’occasione mancata per Samsung, a cui si imputava una mancanza di appeal rispetto alla concorrenza, sia in termini di design, sia in termini prestazionali.

Ad un anno di distanza, il Galaxy S6 si presenta in una veste del tutto nuova, anzi due, in quanto la versione Edge presenta una novità di tutto rilievo e che dona al device una discreta dote di fascino in più rispetto alla versione flat.

Galaxy S6 Vs Galaxy S5

Se siete appassionati di tecnologia come lo siamo noi, non potrete che apprezzare il nuovo top di gamma Samsung, che si propone con un design del tutto rinnovato e con il meglio della tecnologia e dei materiali attualmente disponibili sul mercato.

Non tutti, però, la pensano così: Consumer Report, infatti, consigliare di acquistare il vecchio modello rispetto al nuovo, portando come prova di questa fatti e dati con i quali ci può trovare d’accordo o meno. I fattori che porterebbero a non consigliare il Galaxy S6 rispetto al Galaxy S5 sono, sostanzialmente, tre:

  1. Batteria non rimovibile;
  2. Perdita della certificazione IP67, quindi la resistenza agli schizzi d’acqua e alla polvere e all’immersione fino ad 1 metro di profondità per massimo 30 minuti;
  3. Mancanza dello slot per la MicroSD.

A conti fatti, sembrerebbe che Samsung abbia fatto un passo indietro, eliminando alcune caratteristiche che la redazione di Consumer Reports riteneva fondamentali. Noi di TechPost non vogliamo esprimere giudizi in tal senso, ma l’unica cosa che ci viene da dire è che se il Galaxy S5 è stato accolto con tale freddezza dai consumatori, nonostante alcune caratteristiche peculiari come la certificazione IP67, crediamo che Samsung non abbia fatto una scelta del tutto sbagliata e crediamo che abbia valutato bene le aspettative e le necessità dei sui potenziali clienti prima di stravolgere — in parte — il suo prodotto di punta.

L’ultima parola, comunque, la potrà dire il mercato e le vendite da qua a 6 mesi, vero testimonial sul gradimento o meno dei consumatori verso il nuovo Galaxy S6 e S6 Edge.

 

Articoli correlati:

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome