Inizio mese di marzo 2017 nel segno delle novità per gli operatori telefonici sotto il profilo delle offerte sulle tariffe per cellulari. Tra i più attivi ci sono Vodafone e 3 Italia che hanno rispettivamente stretto una partnership con Euronics e Apple. Nel primo caso si tratta di una promozione a tempo limitata che permette di ottenere un bonus di 5 euro per acquistare prodotti Euronics ogni 10 euro di ricarica del credito telefonico. Anche nel caso di 3 Italia viene tirato in ballo il credito residuo, nel senso che può essere utilizzato per pagare su iTunes Store, App Store e iBooks Store ovvero senza fare riferimento a carte di credito o di debito ed altri sistemi di pagamento online.

Vodafone e Euronics

I clienti Vodafone che acquistano una ricarica per cellulare da almeno 10 euro ricevono un buono sconto del valore di 5 euro da spendere sul sito della catena di vendita di prodotti di elettronica di consumo su una spesa di almeno 10 euro, tranne gift card, ebook e ricariche (sono escluse le spese di spedizione). La promozione è adesso già attiva, valida fino al 15 marzo 2017 e non è cumulabile con altri buoni sconti. Come precisato da Euronics, il codice sconto viene inviato via SMS sul numero ricaricato entro 48 ore dalla stessa ricarica. Non è possibile ricevere più di due buoni sconti per ogni numero di telefono ricaricato fino al 15 marzo.

Lo sconto si attiva inserendo nel carrello il codice ricevuto via SMS nel box Codice promozionale e cliccando su Applica. Nelle condizioni viene precisato che nel caso in cui venga esercitato il diritto al reso per l’articolo acquistato, all’acquirente viene rimborsato l’effettivo importo pagato ma senza avere diritto a un nuovo utilizzo del codice sconto, mai rimborsabile in contanti. Infine, lo stesso codice sconto non è commerciabile ovvero non può essere oggetto di cessione a terzi a titolo oneroso. Questo è il link di riferimento per effettuare la ricarica online con Euronics che comprende, oltre ai numeri Vodafone, anche quelli 3 Italia e Tim.

3 Italia e Apple

Grandi manovre anche dalle parti di 3 Italia (H3G). Stando all’intesa raggiunta con la società di Cupertino, gli utenti possono effettuare acquisti di app, musica e libri con il credito telefonico. In buona sostanza, per pagare su iTunes Store, App Store e iBooks Store si può sfruttare l’importo residuo sulla propria scheda. L’operazione è semplice e basta accedere con il proprio account in iTunes e selezionare la voce Addebito Telefonico. A quel punto inserire il codice di verifica spedito con un SMS e il gioco è fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome