iphone6S plus

In corrispondenza dell’autunno, come ogni anno, i grandi colossi dell’elettronica lanciano interessanti prodotti di alto livello tecnologico. Quest’anno Apple e Google si scontrano sul difficile ring degli smartphone lanciando entrambi due modelli: l’iPhone 6S e l’iPhone 6S Plus per Apple, il Nexus 6P e il Nexus 5X per Google.

Si tratta di prodotti performanti e di grande qualità, adatti anche agli utenti più esigenti, che ricercano smartphone dotati di notevoli funzionalità. Tra le caratteristiche più interessanti  e accattivanti di questi nuovi modelli ci sono indubbiamente le fotocamere. In questo articolo, noi di Techpost, abbiamo pensato di fare una comparazione tra la fotocamera dell’ultimissimo modello Apple, iPhone 6S Plus e quelle dei prossimi modelli Google, Nexus 6P e Nexus 5X.

Confronto Fotocamere: Nexus 6P e Nexus 5X VS iPhone 6s Plus

Tra le tante caratteristiche dei nuovi Nexus bisogna indubbiamente menzionare la loro fotocamera. Si tratta di uno dei punti di forza di questi nuovi smartphone, che, infatti, hanno pochissimi competitor per quanto riguarda la multimedialità. Entrambi sono dotati di una fotocamera posteriore da 12 megapixel, che permette di scattare foto di alta qualità, grazie all’ ottima risoluzione 4608 X 2592 pixel.

Dispongono inoltre di flash Dual Led e di una fotocamera frontale da 5 megapixel nel Nexus 5X e da 8 megapixel nel Nexus 6P. Entrambi gli smartphone Google sono in grado di registrare video in 4K alla grande risoluzione di 3840 X 2160 pixel.

Con il nuovo modello iPhone 6S Plus, Apple ha deciso di lanciare un prodotto unico che garantisse una qualità d’immagini unica. La risoluzione è la stessa dei Nexus, infatti anche Apple offre una fotocamera da 12 megapixel con pixel da 1,22µ, un interessante Autofocus con Focus Pixels e stabilizzatore ottico dell’immagine. Inoltre, anche l’iPhone 6S Plus, è in grado di registrare video fino al 4K alla risoluzione 3840 x 2160 pixel.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome