iPhone 6s
iPhone 6s

IPHONE 6S NEI RUMORS, IL PICCOLO CAMBIAMENTO A LIVELLO DI SPESSORE – Vi stiamo riportando novità e indiscrezioni su iPhone 6s, addirittura anche su iPhone 7 previsto per il 2016, a cadenza quotidiana. I prossimi melafonini sono al centro dell’attenzione del settore mobile, tra novità rivoluzionarie e piccoli aggiornamenti rispetto ai modelli attualmente in commercio, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, campioni di vendite. I rumor quotidiani rimangono per il momento frammentari, non confermati, ma insistenti. Vediamo insieme un riassunto di tutto quello che per il momento sappiamo a riguardo di iPhone 6s, che verrà presentato a inizio settembre come ogni anno, per essere poi lanciato sul mercato nelle settimane subito successive.

La prima conferma hardware, che ha un impatto anche sull’estetica di iPhone 6s, riguarda l’inclusione nel dispositivo della tecnologia Force Touch, inaugurata sui MacBook Pro e sugli Apple Watch. Si tratta di un’interessante feature che permette di riconoscere i diversi livelli di pressione nel tocco dell’utente, associando ad ogni grado di pressione del tocco una risposta specifica ed unica. Verranno quindi abilitate funzionalità aggiuntive a seconda del tocco applicato dall’utente. Sembra che Force Touch ci sarà davvero su iPhone 6s, ma porrà una condizione particolare: secondo l’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo, inserire questa novità all’interno di iPhone causerà un lieve aumento dello spessore generale della scocca. L’aumento dello spessore di iPhone 6s sarà comunque di soli 0.2 mm rispetto ad iPhone 6. Probabilmente nessuno risentirà di questi 0.2 mm, ma molti troveranno interessante l’applicazione di Force Touch nella realtà.

PERFORMANCE, FOTOCAMERA E BATTERIA SU IPHONE 6S – Ovviamente iPhone 6s costituirà un salto in avanti rispetto ad iPhone 6 a livello hardware e delle prestazioni. Come atteso dalla maggior parte degli utenti, la RAM passerà da 1GB a 2GB, con miglioramenti generali a livello di performance. Il processore sarà il nuovo A9. La batteria, come sempre sperato, dovrebbe essere più capiente e resistente, in grado di garantire autonomia nonostante le aumentate capacità del processore, ma comunque molto sottile. Pare che la fotocamera frontale vedrà un’interessante novità, l’inserimento di un Flash dedicato per autoscatti di qualità superiore e possibilità di girare video in qualità 1080p. Tra le altre novità che caratterizzeranno iPhone 6s troviamo la scelta del materiale per la scocca, ovvero l’alluminio Serie 7000 che vediamo già in utilizzo sul modello Apple Watch Sport, che promette di essere decisamente più resistente a graffi e cadute accidentali. Verrà inoltre introdotto un colore inedito per la scocca, il gold rose, ovvero oro rosa, che si differenzierà dall’attuare oro utilizzato per iPhone 6.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome