Xposed_Android_6.0
Xposed_Android_6.0

Il framework Xposed è ormai conosciuto da tutti gli appassionati di Android, soprattutto da chi ama le personalizzazioni radicali del sistema operativo. Xposed framework permette infatti di interagire con files all’interno delle singole applicazioni con risultati strabilianti e una facilità di utilizzo assoluta, ottenendo personalizzazioni che altrimenti richiederebbero operazioni abbastanza complesse, sia per gli sviluppatori che per gli utenti.

Personalizzare Android 6.0 con Xposed

La caratteristica principale di Xposed framework è che consente di applicare al sistema solamente le porzioni di codice per cui è richiesta la modifica, ma senza andare in alcun modo ad intaccare i file originali. In questo modo all’utente è permesso tornare alle condizioni precedenti alla modifica con un semplice riavvio e senza bisogno di alcun ripristino da backup, con tutte le procedure del caso.

Per coloro che hanno già installato la nuova release Android 6.0 Marshmallow sul proprio dispositivo, l’attesa sembra essere quasi finita. Uno degli sviluppatori più produttivi, rovo89, ha dichiarato di essere già a buon punto nella realizzazione del porting di Xposed per Android 6.0. Considerando che Google ha rivoluzionato il codice sorgente in molti modi, per gli sviluppatori non è stata certo una passeggiata dover individuare i nuovi codici, e questo ha rallentato il processo di porting del modulo Xposed.

Pare quindi che la conversione ad Android 6.0 sia estremamente più difficile rispetto a quella eseguita da Android 5.0 a 5.1 e sono emersi numerosi problemi che hanno ostacolato il progresso. Non ci sono ancora date certe sulla disponibilità di Xposed per Android 6.0 Marshmallow, ma lo sviluppo procede bene e quindi per gli appassionati del sistema operativo di Google l’attesa sarà breve. È possibile restare aggiornati e ottenere informazioni più dettagliate sul thread ufficiale di XDA, in cui lo stesso rovo89 illustra i progressi e le difficoltà incontrate.

Articoli correlati:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome