Con una semplice ricerca sul web viene fuori come sia possibile vedere in streaming la MotoGP 2017 ovvero qualifiche e gare di tutta la stagione, compreso l’imminente appuntamento in Argentina. Anzi, esistono diverse opportunità con cui tentare di ricevere le immagini, anche senza fare riferimento a quei portali che trasmettono il live streaming gratis, come Rojadirecta, in maniera illegale. E né occorre necessariamente abbonarsi a tutti i costi a una delle emittenti che mandano in onda le immagini. Sotto quest’ultimo punto di vista non c’è alcun dubbio che lo streaming italiano di qualità della MotoGP 2017  passi dalla doppia proposta di Sky.

Se la prima, Sky Go, è riservata ai suoi clienti, la seconda, Now TV, è per tutti. In buona sostanza, gli utenti possono acquistare anche un solo fine settimana con le quattro ruote. Una strada alternativa per cercare di vedere la MotoGP 2017 in streaming e in maniera legale è quello dei siti dei bookmaker. Non mancano alcuni limiti, come la necessità, nella maggior parte dei casi, di essere giocatori attivi e di aver creato un account e dunque di essere regolarmente registrati. In ogni caso, per i giocatori abituali si tratta di una soluzione aggiuntiva per il real time. Ci sono poi i siti web delle emittenti satellitari che gestiscono le immagini della MotoGP 2017.

Non è affatto scontato ovvero occorre procedere con una attenta ricerca e dal punto di vista strettamente giudiziario gli orientamenti sono diversi.Tuttavia è possibile tentare con i siti dei paesi Norvegia con MTG, Repubblica Ceca con CT, Perù con América Televisión, Panama con TVMax, Porto Rico con Fox Portogallo con RTP, Nicaragua con Canal 4, Paesi Bassi con SBS, Paraguay con SNT, Romania con Pro TV. Una quinta possibilità per vedere il live streaming della MotoGP 2017 arriva da TV8. Tuttavia l’emittente propone prove libere, qualifiche e Gran Premi di una parte del campionato 2017 della MotoGP  in streaming sul sito ufficiale. Volendo entrare nel dettaglio, gli appuntamenti sono:

  1. MotoGP del 4 giugno in Italia Mugello
  2. MotoGP dell’11 giugno in Spagna Catalunya
  3. MotoGP del 25 giugno in Olanda Assen
  4. MotoGP del 6 agosto in Repubblica Ceca Brno
  5. MotoGP del 13 agosto in Austria Red Bull Ring
  6. MotoGP del 10 settembre a San Marino Misano
  7. MotoGP del 15 ottobre in Giappone Motegi
  8. MotoGP del 12 novembre in Spagna Valencia.

Tutti gli altri appuntamenti stagionali che non rientrano in questo lotto sono visibili, anche in streaming da PC e dispositivi mobile, a distanza di tre ore dalla bandiera a scacchi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome