Il Black Friday e il Cyber Monday sono diventati così popolari anche dalle nostre parti da coinvolgere praticamente tutti i negozi virtuali e fisici anche per questo 2019 e anche per tutta la settimana che precede i giorni del 29 novembre e del 2 dicembre. Secondo eBay, 12,5 milioni di consumatori faranno acquisti spendono in media 100 euro ciascuno per un totale di circa 1,25 miliardi di euro di incassi. La settimana di sconti coinvolge anche i piccoli esercizi e le piccole e medie imprese con una piattaforma dedicata al commercio elettronico.

Non a caso quasi la metà di loro dichiara una previsione di crescita dei clienti del 20%. E poi, dettaglio non di poco conto, il Black Friday aumenta le opportunità di esportare i propri prodotti all’estero, soprattutto in Francia, Germania, Regno Unito e Spagna.

A spingere sul pedale delle offerte ci pensa anche Mondadori store che propone uno sconto del 40% sulla musica. Più esattamente, per chi acquista almeno due prodotti in questo comparto è applicata una riduzione di prezzo. La promozione è valida solo online.

Sconti Amazon

Tra le novità che stanno caratterizzando la settimana del Black Friday si segnala lo sconto del 20% sui prodotti ricondizionati Warehouse Deals. Si tratta di quegli articoli proposti a prezzi ridotti per via della presenza di piccoli danni o imperfezioni ma anche perché riparati o nuovi ma in confezioni aperte.

Naturalmente non viene pregiudicato il funzionamento e, anzi, Amazon specifica che sono in buone condizioni ma che non rispettando gli standard per i prodotti nuovi, sono collocati sul mercato con questa nuova soluzione. Tutte le proposte sono contenute nella sezione dedicata del portale Amazon con facilitazioni nei tempi di consegna di resa per gli iscritti al servizio Prime.

Se c’è un comparto che forse al più di altri è oggetti di sconti e offerte in questi giorni di attesa del Black Friday 2019 è quello del gaming. Basti vedere la sezione dedicata sul portale di ecommerce Amazon, che coinvolgono anche PlayStation 4 e Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360, ma anche le più recenti PlayStataion 4 Pro e Xbox One S. In prima fila ci sono anche le grandi catene di vendita di prodotti hi tech, come Trony, Unieuro, Comet e Mediaworld, ma tra di loro c’è anche chi gioca di anticipo, come emerge dalle ultime proposte di Euronics, con riduzioni di prezzo fino al 50%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome