È ufficialmente disponibile Gerico, il software che consente l’utilizzo degli studi di settore ai contribuenti interessati ovvero circa 3,6 milioni di partite Iva e agli intermediari abilitati. Il percorso da seguire a partire dalla homepage del sito dell’Agenzia di via Cristoforo Colombo è Cosa devi fare -> Dichiarare -> Studi di settore e parametri (strumenti per la stima dei ricavi e compensi) -> Studi di settore -> Software -> Gerico 2017. Tra le novità che caratterizzano il nuovo prodotto e balzano subito all’occhio ci sono la minor richiesta di informazioni con la riduzione dei dati extracontabili e le stime al rialzo per i comparti oggetto di revisione.

Gerico è l’acronimo di gestione ricavi e compensi. Il programma, che viene tutti gli anni aggiornato dalle Agenzie delle entrate, perette di elaborare la posizione del contribuente sulla base dell’ultima revisione degli studi di settore. È utilizzato per analizzare la coerenza economica e la congruità delle dichiarazioni fiscali delle attività professionali e delle aziende. Indicando i dati strutturali e contabili dell’attività il software elabora un ricavo presunto, il ricavo puntuale di riferimento, e un margine di oscillazione.

Caratteristiche di Gerico 2017

Per operare correttamente con Gerico 2017 è necessario sono necessari alcuni requisiti tecnici ben precisi ovvero

  1. avere sull’hard disk circa 25 MB liberi;
  2. disporre dell’ambiente di runtime Java (versione 1.7 o superiore), indispensabile per assicurare il corretto funzionamento del prodotto disponibile ai link indicati sul sito dell’Agenzia delle entrate nella sezione Software di compilazione Studi di settore – Gerico 2017;
  3. scaricare e installare sul proprio PC (o Mac o o notebook) l’applicazione Gerico 2017 per l’elaborazione degli studi di settore.

Per poter stampare i documenti elaborati è poi necessario avere installato sul proprio computer un lettore di file in formato pdf, per esempio il prodotto gratuito Acrobat reader.

L’Agenzia delle entrate mette a disposizione anche una Guida operativa in pdf composta da sei paragrafi per gestire al meglio le operazioni con Gerico. Più precisamente gli approfondimenti sono su

  1. introduzione,
  2. assistenza all’uso di Gerico,
  3. caratteristiche tecniche,
  4. installazione del prodotto da Internet,
  5. tipologie di messaggi proposti da Gerico,
  6. modalità di utilizzo del programma.

A ogni modo, è stato messo a disposizione un servizio di assistenza telefonica (800.279.107), attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 14. Il servizio prevede assistenza all’utilizzo operativo di Gerico 2017 dalla fase di installazione a quella di gestione del prodotto. Eventuali problemi di carattere normativo o di interpretazione relative agli studi di settore sono raccolte e portate all’attenzione dell’Agenzia delle entrate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome