Possiamo dire che il mercato degli smartphone sia composto da due parti, quasi indissolubili: da un lato abbiamo gli smartphone, dall’altro tutto il mondo degli accessori.

Certamente, più un telefono è venduto e ricercato e più saranno gli accessori che verranno commercializzati: oggi, quindi, vogliamo parlare del nuovo Samsung Galaxy S6 e tutto ciò che è stato prodotto per questo device.

Accessori per Samsung Galaxy S6

I cataloghi dei produttori di accessori — conosciuti e non — sono già da tempo ricchi di accessori per il Galaxy S6, in quanto le specifiche e le dimensioni vengono rilasciate mesi prima da Samsung (e concorrenti), in modo che al lancio del device ci sia già un nutrito campionario dal quale i suoi clienti possono scegliere come personalizzarlo, proteggerlo e così via.

Vogliamo partire a parlarvi delle migliori cover attualmente in circolazione, accessorio principe di tutto il mercato: per chi non ha intenzione di spendere molti soldi, Spigen propone la sua Neo Hybrid Case (€10,99), una custodia di gomma morbida ma dalle caratteristiche ricercate, come i cuscinetti laterali che assorbono meglio gli urti e i tasti totalmente ricoperti, per un buon grado di protezione senza aver messo da parte l’estetica. Per chi cerca qualcosa in più, Verus offre una cover (Thor Active — $34,99)in grado di adattarsi ad ogni situazione, che può essere usata per appendere il telefono a tracolle e tasche, grazie alla sua clip girevole, la quale può fungere da supporto; inoltre, permette di inserire il telefono con lo schermo rivolto verso la cover, in modo da proteggerlo contro da urti e graffi.

Per restare in tema sport e attività fisica, questo kit (€10,99) permette di agganciare il Galaxy S6 a bici, moto, passeggini e molto altro ancora, senza particolari modifiche da fare; se preferite correre, invece, Shocksock  propone una fascia da braccio, in materiale elastico e adattabile (€9,95).

Tutta questa attività all’aria aperta, ma non necessariamente, porta a non poter avere una presa a portata di mano per ricaricare il proprio telefono quando è scarico, quindi è fondamentale portarsi dietro una riserva di energia: EasyAcc propone un powerbank da 10.000 mAh (€24,99), in grado di caricare completamente (e più volte) il Galaxy S6; se si cerca qualcosa dalle dimensioni e peso più contenuti, il caricabatterie portatile di Anker fa al caso vostro (€14,99), ma ha una capacità ridotta — soli 3200 mAh.

 

Articoli correlati:

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento!
Il tuo nome